Home / Eventi per famiglie / Laboratori e attività / Andiamo al Kidsbit a Perugia: il festival della creatività digitale

Andiamo al Kidsbit a Perugia: il festival della creatività digitale

Chi ci segue sa che noi i musei della scienza e tecnologia ce li siamo girati un po’ tutti: Londra, Monaco, Milano, Trento, Trieste… ne abbiamo scovato uno perfino nelle Marche dove abitiamo. In particolare  mio figlio maggiore è un vero appassionato di nuove tecnologie,  tanto che dopo essere stato ad un evento dedicato, ha ordinato tramite internet Arduino e se l’è anche pagato con i suoi risparmi.
Cos’è Arduino?

Non riesco a spiegarvelo con parole mie, quindi riporto da Wikipedia:
“Arduino è una piattaforma hardware composta da una serie di schede elettroniche dotate di un microcontrollore. È stata ideata e sviluppata da alcuni membri dell’Interaction Design Institute di Ivrea come strumento per la prototipazione rapida e per  scopi hobbistici, didattici e professionali. Il nome deriva da quello del bar di Ivrea frequentato dai fondatori del progetto.”

Lo so, lo so, ci avete capito meno di prima, ma i vostri figli no, loro sono anni luce avanti a voi e con questa roba qua ci vanno a nozze. Allora io dico di accoglierla questa loro passione per le nuove tecnologie cercando di indirizzarla nel modo giusto.
Io sono la prima a non volere che stiano a rimbecillirsi per ore sull’I-Pad a tagliare la verdura o unire le caramelle, ma invece sono una’assoluta sostenitrice dei giochi stimolanti, delle esperienze che fanno crescere e che magari riescono pure a tirare  fuori un loro talento o una loro predisposizione che potrà servirgli un domani nello studio o nel lavoro.
Ecco perché quando siamo stati invitati al Kidsbit a Perugia, il festival della creatività digitale, abbiamo accettato entusiasti, perché ci piace partecipare a questo tipo di iniziative e anche farle conoscere.

Arduino

Che cos’è Kidsbit a Perugia

Se vi dico stampa in 3D, realtà aumentata, robotica, light-painting,  coding, animazione che mi dite?
Il festival si terrà nel centro storico di Perugia con lo scopo di promuovere un uso critico, libero e creativo delle tecnologie.
Il programma è molto coinvolgente per i bambini dai 2 ai 14 anni, infatti i laboratori e le attività sono differenziati in base alle età e potete cercarli anche per data o tipologia. L’elenco completo con tutte le attività le trovate sul sito ufficiale di Kidsbit.
Attenzione che alcuni sono solo su prenotazione, quindi se pensate di andare, prenotateli subito sul sito come abbiamo fatto noi.
Vi segnalo che venerdì ci sarà anche una dimostrazione su Arduino per adulti, se vi ho incuriosito con la mia presentazione del tesoro che mio figlio conserva nell’armadio come una reliquia, vi spiegheranno tutto a Kidsbit. Davvero se venite fateci sapere, sarà l’occasione per incontrarsi e conoscersi.

 

Kidsbit a Perugia

Dove dormiremo per andare al Kidsbit di Perugia

Se invece restate a casa, ma vi va di seguirci durante il weekend, racconteremo sui social il Kidsbit e la nostra esperienza in un elegante e centralissimo appartamento di Airbnb (che ringraziamo per l’ospitalità).
Conoscete il sito che mette in contatto i privati che hanno una casa, o una stanza da affittare, con chi cerca un alloggio per un affitto anche brevissimo?
Noi abbiamo già prenotato alcuni alloggi per il nostro prossimo viaggio estivo, gireremo l’Europa con il biglietto Interrail per famiglie, sarà davvero una grande avventura, ma di questo vi parlerò un’altra volta.
L’appartamento è un’ottima soluzione per le famiglie perché permette di avere spazi più grandi e massima libertà negli orari e nella scelta del cibo. Stiamo già preparando le valigie e i bambini sono già eccitati all’idea di non avere i soliti limiti nel bagaglio ristretto visto che questa volta non andremo in treno.
Raggiungeremo Perugia in automobile, visto che è molto vicina ma non ben collegata con la nostra città con i treni, e poi l’appartamento che abbiamo scelto ha un posto auto riservato nel parcheggio interno quindi lasceremo lì l’auto per tutto il weekend e useremo il Minimetrò.
Curiosi di scoprire insieme a noi l’appartamento in cui alloggeremo? Intanto potete vederlo qui ma se aspettate fino a domani potrete vederlo attraverso le nostre foto e video.

 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

vista dalla fortezza di civitella del tronto

Abruzzo con bambini: Fortezza di Civitella del Tronto

L’anno scorso il giorno prima dell’Epifania, ci siamo messi a cercare tra gli eventi per bambini entrando in confusione …

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...