Home / Idee Weekend / Weekend a Chianciano con bambini

Weekend a Chianciano con bambini

Dici Chianciano e pensi subito alle Terme. Con rapida associazione mentale pensi a coppie di anziani che camminano lenti sui viali alberati di ogni storico parco termale dopo aver passato le acque.
Li vedi seduti sulle panchine all’ombra dei tigli secolari oppure te li immagini danzare come emuli del Mastroianni di Oci Ciornie al ritmo di vecchi valzer viennesi.

Parco Termale dell'Acqua Santa di Chianciano

Certo Chianciano è ancora tutto questo, ma allora cosa ci va a fare una famiglia con i bambini?
Continuate a leggere e lo scoprirete.

Anche noi siamo rimasti sorpresi quando siamo stati invitati a trascorrere un weekend nella cittadina toscana con i nostri bimbi. Ma poi varcata la soglia delle Piscine Termali Theia, abbiamo scoperto un mondo fatto di coccole e acqua calda, idromassaggi e giochi d’acqua.
La struttura, di recente costruzione, si trova sul retro dello stabilimento Sillene ed è costituita da sette piscine, esterne ed interne, con una temperatura variabile tra i 33° e 36°.

Chianciano con bambini Piscine Termali Theia

Chianciano con bambini Piscine Termali Theia 4

Chianciano con bambini Piscine Termali Theia interni

Chianciano con bambini Piscine Termali Theia esterni

A parte il fatto che io sono particolarmente freddolosa e quindi preferisco le piscine calde a quelle ghiacciate, la cosa più sorprendente è stato godersi anche quelle esterne in una giornata di tempo ballerino. Non si deve uscire dall’acqua ma si attraversa un passaggio interno che collega le piscine da entrambi i lati. L’esperienza più emozionante e divertente per i bimbi? Fare il bagno sotto una pioggerellina leggera che ci faceva il solletico mentre eravamo al caldo dentro l’acqua.
Il tutto contornato dal paesaggio toscano, da un bel parco e un prato all’inglese dove i bimbi possono correre e giocare. Le mamme possono prendere il sole o rilassarsi sui lettini a bordo piscina.

Chianciano con bambini Piscine Termali Theia

Chianciano con bambini Piscine Termali Theia

DSC_0128

La struttura ospita anche un bar e un ristorante self-service, informale ma allo stesso tempo con i piatti della tradizione che abbiamo avuto modo di testare insieme ai nostri bimbi. Loro sono i clienti più difficili e, se hanno mangiato tutto, vuol dire che la prova è stata superata.
Per chi, come me, è sempre alla ricerca del mangiare sano, segnalo anche la presenza nel menù di pasta integrale con verdure, macedonie di frutta fresca e centrifugati.

macedonia piscine termali Theia

piscine termali Theia centrifugati

L’impressione generale che ho avuto è di un’ottima organizzazione, tutti molto gentili, tutto molto pulito. Ci sono spogliatoi con la doppia porta, armadietti che si chiudono con il braccialetto consegnato all’ingresso, tante docce con la porta a vetri, asciugacapelli, accappatoi e teli a noleggio per i grandi, perfino cuffie e ciabatte in vendita se le avete dimenticate. L’unica cosa che posso dire è che non ci sono spogliatoi e bagni per i bambini, ma questo problema verrà risolto dai lavori di ampliamento che sono appena iniziati e di cui vi parlerò alla fine dell’articolo.

Ma per le mamme le novità non finiscono qui, infatti all’interno del Parco Termale dell’Acqua Santa si trovano anche le Terme Sensoriali, un percorso di tre ore e mezzo per depurarsi e rilassarsi (bagno turco, vasche idromassaggio all’aperto, saune, fanghi estetici, musico/cromoterapia, doccia ghiacciata e piramide energetica oltre ai vari trattamenti classici come i massaggi).
Io purtroppo non ho potuto farlo perché i bambini sono ammessi solo dai 12 anni in su, ma dai primi di luglio sarà attivo il servizio baby parking in concomitanza al centro estivo della cooperativa Combo nell’adiacente Parco Fucoli. Organizzano laboratori, attività creative e sportive per bambini dai 3 ai 12 anni.

ingresso del parco Fucoli

Parco Fucoli di Chianciano

Giochi al Parco Fucoli di Chianciano

minigolf al parco Fucoli

 

 

campo da bocce al parco Fucoli

campo da calcio al parco Fucoli

A proposito di questo grande parco verde, devo dire che è una risorsa per le famiglie che decidessero di trascorrere un breve periodo di vacanza a Chianciano con bambini, infatti, oltre all’area giochi, sono presenti anche i gonfiabili, la bolla sull’acqua, il minigolf, i campi da bocce, tennis e calcetto. La pioggia ci ha impedito di usufruire di questi servizi, ma le foto rendono comunque l’idea della grandezza del parco.

Sempre a causa del cattivo tempo non abbiamo potuto portare i nostri bimbi ad arrampicarsi al Parco Avventura Indiana Park, un’altra attività da segnalare per le famiglie che si trova in Via della Pineta, vicino a Piazza Italia.

Merita senza dubbio una visita anche il centro storico del paese con i diversi punti panoramici e volendo si possono visitare le altre zone della città con il trenino Chianciano Express. Un piccolo viaggio che dura 40 minuti e con l’ausilio di un’audioguida racconta i principali punti di interesse.

trenino di Chianciano terme

vista dal centro storico di Chianciano

 

paesaggi toscani

Infine, non meno importante, è il Museo archeologico delle acque che è considerato uno dei più bei musei etruschi italiani. L’allestimento all’interno di un antico granaio di inizi ‘800 è interessante e suggestivo, specialmente la parte delle tombe nel piano seminterrato con la galleria scavata nella sabbia.

Chianciano è anche un ottimo punto di partenza per andare alla scoperta della Val D’Orcia e della Val Di Chiana, imperdibili Montepulciano, Pienza, Bagnovignoni e Montalcino.
Inoltre, pur mantenendo la sua vocazione di centro di cura e riabilitazione, vuole diventare una vera meta turistica per famiglie e vi svelo un piccolo segreto, lo sarà ancora di più tra qualche mese.

museo archeologico etrusco di Chianciano

museo archeologico etrusco di Chianciano 3

museo archeologico etrusco di Chianciano 4

museo archeologico etrusco di Chianciano

Infatti sono appena iniziati i lavori di ampliamento delle Piscine Termali Theia e ho avuto modo di vedere l’ambizioso progetto. Verranno realizzati un kiderheim all’interno del centro benessere, un’area thermarium bimbi con saune, bagno turco, docce e servizi igienici per loro, giochi, piscine idromassaggio e vasche per l’acquaticità con diverse altezze.  Per gli adulti e gli adolescenti ci sarà un’area Thermarium con sauna finlandese, Rasul, Hammam, docce emozionali e area relax. All’esterno oltre a terrazze solarium per i grandi anche fontane a pavimento per i piccoli dove giocare liberamente con l’acqua mentre le mamme prendono il sole.
Da sapere anche che a Natale nello stabilimento del Parco dell’Acqua Santa verrà allestito per il secondo anno il Villaggio di Babbo Natale e se i lavori di ampliamento saranno terminati sarà possibile fare una vacanza davvero speciale con i bimbi, stay tuned!

alle piscine termali Theia con i bimbi

bimbi in piscina a Chianciano

Informazioni pratiche per chi va a Chianciano con bambini

Attualmente i bambini fino a 3 anni non pagano il biglietto ma non possono fare il bagno nelle piscine, esiste la possibilità di lasciare i più grandi al Villaggio dei bambini dove offrono un servizio di baby-sitting dai 30 mesi ai 10 anni (Enrica 328 6927113).
Le attività del Parco Fucoli sono invece riservate ai bambini dai 3 ai 12 anni (Elisa 328 8113409).
In ogni caso all’ingresso mi hanno detto che non è consigliato che i bimbi sotto ai 6 anni stiano molte ore nell’acqua così calda ecco perché nelle nuove vasche per i più piccoli la temperatura sarà tiepida.
Oltre alle Piscine Termali Theia, alle Terme Sensoriali e al Parco dell’Acqua Santa c’è anche il centro termale Sillene dove si possono fare fanghi, terapie riabilitative e inalazioni anche per i bimbi per riniti, sinusiti e malattie delle alte vie repiratorie.
Tutte le info su orari, prezzi e i dettagli sulle cure le trovate sul sito delle Terme di Chianciano ma fate attenzione al fatto che le Piscine Termali Theia sono chiuse il Martedì.
Per i bimbi ricordatevi di portare accappatoi, ciabattine, cuffia, crema solare, cambio, cappellino. Per gli adulti consiglio una borsa non troppo grande altrimenti non entra negli armadietti e per tutti un sacchetto di plastica per le scarpe che vanno messe negli armadietti insieme ai vestiti.
Sul sito del Museo etrusco trovate tutte le info su orari e costi, ma ricordate che è chiuso il lunedì.

noi alle piscine termali Theia

Dove dormire a Chianciano con bambini

Noi siamo stati all’Hotel Angiolino e ci siamo trovati bene, è un hotel tre stelle con un ottimo rapporto qualità/prezzo che mi sento di consigliare a chi va a Chianciano con bambini. Avevamo una camera quadrupla con un letto matrimoniale e un letto a castello, bagno abbastanza grande e piccolo balcone. Dall’Hotel si possono raggiungere i vari stabilimenti termali anche a piedi in pochi minuti. Tutte le info su tariffe e servizi le trovate sul sito dell’Hotel Angiolino .

Hotel Angiolino Chianciano

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

Basilica di Santa Maria del Fiore cathedral in Tuscany, Italy

Weekend a Firenze con bambini

Quando sento che mi prende la depressione, torno a Firenze a guardare la cupola del …

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...