Home / Europa con i bimbi / Francia / Cosa fare a Parigi con i bambini

Cosa fare a Parigi con i bambini

Io adoro Parigi. La prima volta che ci sono stata tanti anni fa ho pensato che fosse uno dei pochi posti in Europa in cui mi sarei potuta trasferire. Forse perché non mi ha mai dato quella sensazione di claustrofobia che mi evocano solitamente le grandi città e ogni volta la scopro diversa a seconda dello spirito del viaggio.
Con i bambini ci vai per Disneyland siamo d’accordo, ma per me è impensabile riprendere subito l’aereo a tornarsene a casa, senza essere andati a vedere cosa abbia da raccontare una città come questa. Ecco una piccola lista di cose da fare a Parigi con i bambini:


#1 Disneyland
Sul sito ufficiale  trovate tutte le informazioni che vi servono per programmare e prenotare la vostra visita al parco, ma solo chi ci è già stato può darvi qualche consiglio in base anche agli errori commessi. Ecco le nostre dritte per una visita più organizzata:
– dormire in uno degli hotel all’interno è più comodo e più divertente per i bambini, si può prenotare tutto direttamente dal sito e hanno tutti una comoda navetta per il parco;
– conviene acquistare via internet i pasti in mezza pensione e prenotare le cene o telefonicamente prima di partire o appena si arriva in hotel perché poi è veramente difficile trovare posto anche nei ristoranti del Village;
– i pasti sono abbastanza standard quindi secondo me non conviene spendere per i ristoranti più sofisticati. Noi abbiamo provato le varie tipologie e sinceramente non c’è una grande differenza, quindi potete risparmiare prendendo quelli a buffet dove oltretutto i bambini possono vedere cosa c’è;

disneyland parigi  disneyland parigi

– è necessario prevedere almeno 3 giorni con 2 pernottamenti perché il parco è veramente grande e merita 2 giornate intere (il primo giorno si perde con viaggio);
– nella zona del parco fa abbastanza freddo, molto più che in Italia quindi controllare le temperature;
– cercate di evitare festività e fine settimana perché è davvero molto affollato e si fanno file interminabili ovunque, anche per prendere la navetta dall’hotel al parco;
– utilizzate il Fast Pass che vi permette di prenotare l’attrazione e fare un altro gioco nel tempo di attesa.

P1070223disneyland parigidisneyland parigi

#2 Torre Eiffel
Ai bambini piacerà tantissimo salire sulla mitica torre simbolo di Parigi, ma le file sono interminabili, conviene comprare i biglietti online così si evita la coda.
#3 La Citè des Enfantes
Un po’ fuori dal centro città, ma ben collegata tramite la metro (linea 7 Porte de la Villette), trovate la Cité des Sciences e de l’Industrie con mostre, spettacoli, la Geode con film in 3D, il planetarium e la cité des Enfantes (2-7 anni e 7-12 anni). La parte sulla scienza è interessante solo per i bambini più grandi. Purtroppo non ho foto perchè all’epoca non avevo il blog! 
#4 Acquarium Cinèaqua
Si trova nei giardini del Trocadero, vicinissimo alla Tour Eiffel, non è grandissimo ma veramente interessante. Imperdibile la vasca delle carezze dove i pesci si possono toccare…con delicatezza mi raccomando!

P1070242  P1070243

#5 Montmartre
Ai bambini piacerà non tanto la basilica del Sacro Cuore, quanto gli artisti che fanno i ritratti nella piazzetta ai turisti. Anche noi abbiamo ceduto alla tentazione di farci fare il ritratto, che non era poi così somigliante, ma è stata un’esperienza divertente.
#6 Tour della città con l’autobus scoperto
Noi abbiamo preso l’Open Tour, ma ce ne sono diversi, e tutti seguono più o meno lo stesso percorso turistico che permette di visitare la città comodamente seduti ascoltando l’audioguida nella propria lingua. Ai miei bimbi piace sempre tantissimo, specialmente se è scoperto ed è un’ottima occasione per farli riposare.

open tour   open tour

 #7 Centre Pompidou
Da visitare il Museo d’arte moderna per la particolarità dell’edificio e perché nella Galerie des Enfants trovate attività per i bambini con 2 mostre speciali ogni anno. Atelier des Enfants è il luogo dedicato ai laboratori per bambini dai 2 ai 5 anni e dai 6 ai 10 anni. Maggiori info le trovate qui https://www.centrepompidou.fr/en/
 #8 Lo zoo di Parigi
Qui non siamo stati perché era ancora chiuso per la ristrutturazione, ma dal sito sembra molto interessante http://www.parczoologiquedeparis.fr/fr
#9 Cattedrale di Notre-Dame
Merita una visita un altro dei simboli di Parigi e se i bambini non conoscono Victor Hugo senz’altro hanno visto  il cartone animato della Disney con il campanaro deforme Quasimodo. Forse così riuscirete a portarli in cima e godere di una vista magnifica su Parigi. Sappiate che l’ingresso all’interno è gratuito mentre la salita alle torri è a pagamento.
Ovviamente le cose da fare e da vedere a Parigi sono tantissime ma non tutte adatte ai bambini, ad esempio il Louvre è un museo unico al mondo ma è adatto solo ai ragazzini più grandi. Io lo consiglierei per quelli delle medie e ho deciso di non portarci ancora i miei perché non lo avrebbero apprezzato. A voi decidere se i vostri figli sono pronti o meno per le altre attrazioni parigine e se avete abbastanza tempo a disposizione.

 

 

 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta.
La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...