Home / Eventi per famiglie / Mostre / Feed Your Mind ad Explora Museo dei Bambini

Feed Your Mind ad Explora Museo dei Bambini

Da oggi c’è un motivo in più per andare ad Explora Museo dei Bambini di Roma ed è la mostra Feed Your Mind.

Noi ci siamo stati mercoledì ed eravamo tentati di lasciare a casa i bambini per non tediarli con i lunghi discorsi della conferenza stampa e poi avevamo anche paura che potessero disturbare. Invece gli organizzatori ci hanno tranquillizzato che potevano giocare liberamente durante  le chiacchiere dei grandi. La verità è che i miei figli adorano il Museo dei bambini Explora e sono stati entusiasti all’idea, anche per saltare un giorno di scuola… si può dire o faccio brutta figura con le maestre?

Gran sasso dall'autobus per Roma

Visto  che per noi ogni scusa è buona per prendere e partire, ecco che mercoledì alle 7.45 eravamo tutti e 4 sull’autobus per Roma. Siamo stati subito premiati da una giornata fantastica ed un sole splendido che ci ha aperto il cuore quando ci si è parato davanti il Gran Sasso innevato.

Explora museo dei bambini: le novità

Appena arrivati i bambini sono andati a scoprire le novità del museo rispetto alla nostra ultima visita: l’allestimento per giocare con il vento, la cabina di guida per pilotare il  modellino del Frecciarossa 1000 che corre su un binario a 2.50 metri di altezza, la cucina, pesi e misure, la seconda vita dei PFU.
Cosa sono i PFU?
Non ve lo dico, dovete andare ad Explora Museo dei bambini per scoprirlo insieme a loro.

Explora museo dei bambini di Roma

Explora museo dei bambini di Roma

Explora museo dei bambini di Roma   Explora museo dei bambini di Roma

Poi è stato bello riscoprire anche quello che già conoscevano, come il supermercato, i giochi d’acqua, l’orto, il percorso con i grani di PET, il veicolo di fantasia NIQ e tutte le altre attrazioni che posso aver dimenticato.
Da non credere, ma sono riusciti a tenerli occupati tutta la mattina e quando è arrivata l’ora di portarli via non è stato facile.

Explora museo dei bambini di Roma Il veicolo Niq ad Explora museo dei bambini di Roma

Ma torniamo a noi e scopriamo insieme da dove arriva e di cosa tratta la mostra.

Feed Your Mind per un anno ad Explora museo dei bambini di Roma

Trattasi di un percorso interattivo sull’alimentazione realizzato dalla Nestlè che arriva dal padiglione svizzero di Expo Milano 2015. Già questo secondo me è un buon modo per non far andare sprecato il lavoro di ricercatori, creativi e tecnici che hanno contribuito all’esposizione universale.
Tutti ci siamo chiesti dove sarebbero andati a finire quei totem e schermi multimediali, allestimenti, pannelli e altra roba non facilmente riciclabile.

Ecco spostare una mostra e metterla a disposizione dei bambini mi sembra un esempio di riciclo vero e proprio.

Feed Your Mind ad Explora sazietà ed emozioni

Feed Your Mind ad Explora giocando si impara

L’allestimento non è grandissimo ma i contenuti non sono per niente scontati.

Si parla del legame che c’è tra la nutrizione e i nostri sensi, di quanto siano importanti i primi 1000 giorni di vita per formare la nostra identità dal punto di vista nutrizionale, del complesso sistema che regola fame e sazietà.

Di particolare interesse per me, che sto seguendo una dieta particolare dopo essermi ammalata di tumore, è stata poi la scoperta dell’Epigenetica.  La scienza che studia come l’alimentazione influenza la nostra salute e quella dei nostri figli, ci ha svelato che il DNA non è un destino segnato perché la genetica interagisce con i cibi e l’ambiente in cui viviamo.

Comporre il pasto bilanciato alla mostra Feed Your Mind ad Explora

Scoprire dove sono i nutrienti alla mostra Feed Your Mind di Nestlè

Tutti sappiamo che bisognerebbe avere un corretto stile di vita e che una sana alimentazione riduce il rischio di incorrere nella maggior parte delle malattie dell’epoca moderna, ma poi quanto riusciamo ad insegnarlo ai nostri bambini?

Come hanno detto alla conferenza stampa, “le scelte alimentari dei bambini sono scelte di pancia e non di testa“, quindi è abbastanza difficile per i genitori intervenire efficacemente su queste scelte.

Visto che il motto di Explora è imparare divertendosi, Feed You Mind è una buona occasione per provare a comunicare con loro in maniera indiretta.
Potranno muovere gli alimenti sul piatto per indovinare le giuste quantità di ciascuno, toccare le grandi bolle colorate dei sali minerali per sapere in quali alimenti sono contenuti, spostare i cubi per formare la giusta armonia, fissare i cibi sullo schermo per scoprire che solo con la vista riusciamo a scegliere e valutare gli alimenti anche in termini di gusto…insomma le occasioni per giocare  insieme non mancano.

INFORMAZIONI PRATICHE
Età minima: 6 anni e credo che sia importante che sappiano già leggere per capire meglio le istruzioni e le informazioni sui pannelli, ma potete sempre farlo voi per loro.
Costi: Feed Your Mind è incluso nel prezzo del biglietto per entrare ad Explora Museo dei Bambini di Roma.
Apertura: dal martedì alla domenica, durante i 4 turni di visita al Museo (10.00/12.00/15.00/17.00), il percorso apre 15 minuti dopo l’inizio della visita e chiude 15 minuti prima della fine della visita.
Info su come arrivare sul sito di Explora

Feed Your Mind

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...