Home / Toscana / Firenze / Museo archeologico di Firenze con bambini

Museo archeologico di Firenze con bambini

Se i vostri figli sono in età scolare, portarli per un weekend a Firenze significa fargli vedere dal vivo le cose che studiano sui libri di scuola. Ecco perché merita una visita con i bambini più grandi il Museo Archeologico di Firenze.

Tanto per essere chiari fin da subito: è davvero interessante ma anche molto grande.
Molto alto il rischio capriccio della serie “mi butto per terra e mi devi portare in braccio per tutte le scale del palazzo”.
Il mio consiglio spassionato è quello di procedere velocemente nella prima parte, meno attraente per i bambini, in modo che conservino ancora energie per la sezione egizia.
Sapevate che è seconda in Italia solo a quella del famoso museo di Torino?

Vaso al museo archeoligco di Firenze con bambini

Le mummie e i sarcofagi li risveglieranno sicuramente dal torpore catturando la loro attenzione con quel gusto del macabro che non manca mai alla loro età… Halloween docet.
Dopodiché potreste scoprirli interessati a vasi, tessuti, ornamenti sacri, urne funerarie, papiri, gioielli e monete come è successo a noi. La sezione etrusca contiene anche molti utensili domestici, piccoli bronzi e armi.
Non so i vostri, ma i miei sono sempre attratti da pugnali, elmi, lance e scudi.

Museo archeologico di Firenze

Al primo piano del palazzo seicentesco che ospita il Museo archeologico di Firenze, non saltate la Chimera di Arezzo, creatura mitologica in bronzo che ricorderete di aver visto sui vostri libri di scuola.
Mentre al secondo piano da non perdere è il Vaso François, uno dei più famosi al mondo di arte greca.

Chimera di Arezzo al Museo archeologico di Firenze

Informazioni pratiche per visitare il Museo Archeologico di Firenze

Il museo archeologico di Firenze si trova in centro ed è facilmente raggiungibile dal Duomo procedendo diritto per Via dei Servi passando davanti al Museo degli Innocenti si arriva a Piazza Santissima Annunziata n. 9b.

Per la cronaca si tratta di un museo molto economico perché il biglietto per gli adulti costa solo 4 euro mentre i ragazzi fino a 18 anni non pagano.
Tra l’altro, prima di programmare un weekend a Firenze, è utile sapere che ogni prima domenica del mese i musei comunali della città sono gratuiti. Noi siamo stati così fortunati da capitare senza saperlo in quel weekend e da non pagare alcuni musei.

Nonostante io sia una gran sostenitrice delle card turistiche, secondo me alle famiglie non conviene fare la Firenze Card. A meno che non siate degli appassionati stakanovisti che, in 72 ore, riescono a fare un bel numero di musei, credo che in un weekend a Firenze non riusciate a rientrare del costo di 72 euro per ogni adulto (i bambini sono compresi).

Attenzione che sabato e domenica il museo chiude alle 14.00. In ogni caso le informazioni sul Museo Archeologico di Firenze le trovate sul sito della soprintendenza per i beni archeologici della Toscana. Quelle sulla Card per i musei sul sito della Firenze Card.

Museo archeologico di Firenze

Museo archeologico di Firenze

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

cioccolatini

La Casa del cioccolato di Perugia

Se la visita a Eurochocolate è stata un po’ faticosa per le lunghe file e il …

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...