Home / Ricette / Come fare i cioccolatini ripieni

Come fare i cioccolatini ripieni

Un pomeriggio di pioggia e non sapete come staccare i pargoli dalla tv?
Nominateli mastri cioccolatieri e tirate fuori lo stampo in silicone per i cioccolatini che avete comprato in un momento di euforia ma non avete mai usato (se non lo avete sappiate che si vende nei supermercati). Ho sempre pensato che fosse difficile farli in casa, invece mi sbagliavo e se non fosse stato per mio figlio che ha insistito dopo essere stati al museo del cioccolato di Perugia non ci avrei mai provato.
A seconda dei vostri gusti potete farli con il cioccolato fondente o al latte, mentre il ripieno di crema ganache alla nocciola o al cioccolato al latte, provate i vari abbinamenti tanto il procedimento è lo stesso.
Ingredienti:  300 gr. di cioccolato fondente o al latte per l’esterno, ganache per il ripieno.
Ganache al cioccolato:  300 gr. di cioccolato al latte, 130 ml di panna, burro 30 gr.
Fate scaldare la panna e alle prime bollicine spegnete il fuoco, quindi aggiungete il cioccolato al latte a pezzettini fino a scioglierlo tutto. Fate raffreddare per 20 minuti poi aggiungete il burro lavorato a crema.
Ganache alla nocciola: 350 gr. di cioccolato bianco, 125 ml di panna, 25 gr di glucosio, 60 gr di pasta di nocciole. Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria, scaldare la panna e lo sciroppo di glucosio poi unirli al cioccolato bianco e alla pasta di nocciole (si ottiene tritando le nocciole finché non formano una crema).
Per prima cosa bisogna fondere e temperare il cioccolato per evitare che formi la patina bianca, operazione molto divertente per i bambini un po’ meno per le mamme che dovranno poi pulire. Dopo aver sciolto il cioccolato a bagnomaria versarlo sulla placca da forno e muoverlo con una spatola da destra a sinistra e viceversa fino a che non raggiunga i 26°-27° circa ( se avete il termometro bene altrimenti regolatevi con un assaggio sul labbro, dovrete sentirlo freddo). Rimettete il cioccolato sul fuoco per pochi minuti per portarlo a 30° circa quindi riempite gli stampi in silicone con il cioccolato temperato e capovolgeteli sopra alla placca da forno ad una certa distanza.

 

stampi

Resterà solo il cioccolato che serve per l’esterno del cioccolatino. Mettete gli stampi in frigorifero per 1 ora, dopodiché versatevi dentro la ganache in modo da riempire i cioccolatini.
Battete gli stampi sul tavolo per eliminare le bolle d’aria e poi rimetteteli in frigo fino a che non si induriscono. Sciogliete a bagnomaria 100 gr. di cioccolato a cui aggiungerete quello avanzato prima e versatelo sugli stampi. Con un coltello rendetelo liscio e uniforme, poi rimettete in frigo per almeno 2 ore, dopodiché rovesciate i cioccolatini premendo sullo stampo dalla parte opposta.

cioccolatini ripieni

 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta.
La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

hamburger di pollo e tacchino pronti

Hamburger di pollo e tacchino

Da quando sono più attenta all’alimentazione, sono sempre alla ricerca di idee per cucinare piatti …

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...