Home / Musei per bambini / Trento con i bambini: museo dell’aereonautica

Trento con i bambini: museo dell’aereonautica

Se vi trovate a Trento con i bambini, magari in viaggio verso le affascinanti montagne del Trentino, dopo la sosta obbligata al MUSE Museo della Scienza merita senza dubbio una visita anche il Museo dell’aeronautica Gianni Caproni.
Aperto dal 1992, ospita all’interno di un enorme capannone aerei e velivoli di ogni tipo, dai primi tentativi fatti dall’uomo a quelli più moderni, si trova appena fuori dal centro.
La vasta collezione di aeromobili  è completata da cimeli storici, documenti e oggetti personali che raccontano la vita dei pionieri e degli aviatori della storia italiana.
Oltre alle esposizioni permanenti e quelle temporanee, ci sono anche attività educative e di animazione per le famiglie, come le postazioni di pilotaggio virtuale.

Il gioco della simulazione di volo è entusiasmante e divertente per tutti, mentre per i più piccoli l’aereo marche I-MINI permette di osservare le parti mobili di un aeroplano e anche i più grandicelli vorranno disegnare il proprio aeroplano e lasciarlo in esposizione nel museo.
I miei figli si sono divertiti molto in questo piccolo museo, che forse non vi impegnerà per una giornata intera ma vale tutto il costo veramente ridotto del biglietto (solo 9 euro per una famiglia di 4 persone).
Inoltre essendo al chiuso è una buona soluzione se piove e siete in Trentino in vacanza in montagna oppure se volete visitare Trento con i bambini per fargli fare qualcosa di divertente ma al tempo stesso istruttivo.

Le mostre temporanee, il programma delle attività per famiglie nei week-end e tutte le informazioni su come arrivare le trovate sul sito ufficiale del Museo Gianni Caproni di Trento 

North_American_T-6_Texan_b

Museo dell'Aereonautica di Trento

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta.
La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

juventus stadium

Torino con bambini: Juventus Museum e tour dello stadio

La nostra amica Sabrina, torinese di nascita e sambenedettese d’adozione, è andata a visitare lo …

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...