Home / Europa con i bimbi / Danimarca / Zoo di Copenaghen: alla scoperta di orsi polari e canguri

Zoo di Copenaghen: alla scoperta di orsi polari e canguri

Lo Zoo di Copenaghen, fondato nel 1859, è uno dei più antichi d’Europa ed ospita tantissime specie di animali provenienti da tutto il mondo.
Il parco è grande e ben tenuto, richiede almeno una mezza giornata per la visita e vi permetterà di vedere da vicino orsi polari, orsi bruni, elefanti, giraffe, rinoceronti, marmotte, lontre, castori, leoni, tigri, cammelli, bradipi e tanti altri… impossibile ricordarli e citarli tutti.

Orso bianco zoo Copenaghen

Questo zoo è famoso soprattutto per The Artic Ring, costituito da enormi vasche in vetro che ospitano gli orsi polari e permettono di osservarli sia dall’esterno che dall’interno, attraverso una grande scalinata che vi porterà alla base di questa specie di piscina e un tunnel in vetro molto scenografico. Magari sarete fortunati e riuscirete a vederli nuotare proprio mentre passate voi, purtroppo a noi non è capitato perché l’enorme orso bianco se ne stava tranquillamente steso al sole.
Per colmare la delusione i bimbi hanno trovato dei simpatici giochi interattivi per imparare tutto sugli orsi.

tunnel orsi polari allo Zoo di Copenaghen

orsi polari allo Zoo di Copenaghen

gioco orsi polari zoo di Copenaghen

Lo Zoo è diviso per aree geografiche, vicino agli orsi ci sono gli animali delle regioni nordiche, poi, procedendo sulla parte più esterna, l’Asia, lo Zoo Tropicale, il Sud America e la Tasmania, giunti nuovamente vicino all’ingresso crederete di aver terminato la vostra visita invece il ponte vi porterà dall’altra parte, dedicata all’Africa con rinoceronti, antilopi, ippopotami, zebre e giraffe, oltre al Children’s Zoo.

Tra la Tasmania e lo Zoo Tropicale potrete fare una delle esperienze più belle da ricordare: passeggiare tra i canguri, liberamente, senza nessun tipo di protezione tra voi e loro. Infatti, dovete sapere che c’è un’area recintata in cui vivono questi simpatici animali, nella quale si può entrare a piccoli gruppi (per non intasare troppo il loro spazio).
Inutile dire che non si sono emozionati solo i bambini nell’avvicinarsi così tanto a questi animali davvero particolari!

canguro allo zoo di Copenaghen

canguri allo zoo di Copenaghen

canguro gioco allo zoo di Copenaghen

Lo Zoo di Copenaghen è poi l’unico d’Europa ad ospitare il Diavolo della Tasmania, che magari non è proprio così carino da guardare, ma è comunque una rarità.
Più simpatiche risultano senza dubbio le foche che si trovano nell’area dedicata alle Regioni Nordiche e i bimbi sono stati un bel po’ ad osservarle entrare e uscire dall’acqua, nuotare e prendere il sole.

Clima caldo umido a parte, bella anche la serra tropicale con un coccodrillo, un serpente e tante farfalle colorate.
Qui c’è perfino la nursery delle farfalle!
Per mangiare ci sono due ristoranti vicino all’ingresso, due chioschi all’interno del parco e rivendite di gelati. Ogni tanto incontrerete lungo il percorso anche delle piccole aree gioco che sono utili per far riposare i bambini e farli svagare un po’, visto che per visitare tutto il parco si cammina parecchio. Per noi un gelato e una pausa gioco sono stati fondamentali. Nell’area dedicata agli insetti c’era anche un interessante microscopio elettronico interattivo per poterli osservare da vicino.

parco giochi allo zoo di Copenaghen

microscopio allo zoo di Copenaghen

foche allo zoo di Copenaghen

zoo di Copenaghen

nursery delle farfalle

uccellino allo zoo di Copenaghen

farfalla nella serra tropicale dello zoo di Copenaghen

Zoo di Copenaghen orari e prezzi

Gli orari di apertura variano molto a seconda del periodo dell’anno:

  • aprile maggio, settembre e ottobre = 10-17
  • giugno e dal 14 al 31 agosto = 10-18
  • luglio e dal 1 al 13 agosto = 10-20
  • nei mesi invernali è aperto dalle 10 alle 16.

Costo dei biglietti nel 2017:

Adulti = 180 DKK (circa 24 euro)
Bambini dai 3 agli 11 anni = 100 DKK (circa 13,50 euro)
Gratis con la Copenaghen Card.

cammelli allo Zoo di Copenaghen

cammello zoo di Copenaghen

orso bruno allo zoo di Copenaghen

orso bruno allo zoo di Copenaghen

Come arrivare allo Zoo di Copenaghen

Dal 1 aprile davanti alla Liberty Coloum in Vesterbrogade 6 (vicino alla stazione) c’è una navetta gratuita oppure potete prendere i bus 4A, 6A, 1B, 18 e 26 se come noi avete il City Pass (l’abbonamento solo per i mezzi pubblici) o la Copenaghen Card (mezzi pubblici + attrazioni).
Noi non abbiamo fatto la Copenaghen Card ma solo l’abbonamento ai mezzi pubblici, in tutta sincerità perché in questa e in altre attrazioni della città siamo stati invitati come blogger.
Ma analizzando i costi dei vari biglietti, secondo me conviene farla perché vi permette di entrare nella maggior parte delle attrazioni di Copenaghen. Potete comprarla all’ufficio turistico o anche online cliccando qui  (trovate tutto quello che è compreso e poi su questo sito si può fare una simulazione, in base alle cose che volete vedere per calcolare se, e quanto, risparmierete acquistando la Card).
Se arrivate in auto allo Zoo di Copenaghen c’è un parcheggio gratuito per 2 ore dopodiché dovete pagare, i ticket sono in vendita nelle macchinette vicino all’ingresso.
Lo Zoo si raggiunge in circa 15 minuti di autobus dalla stazione e si trova in Roskildevej 32 DK-2000 Frederiksberg.
Vi accorgerete di essere arrivati già solo scorgendo da lontano il simbolo del parco, la Zoo Tower che da ben 110 anni, permette una spettacolare vista sulla città (salire sulla torre non è incluso nel prezzo del biglietto e costa 10 DKK).

ingresso zoo di Copenaghen

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

The Demon ai giardini di Tivoli di Copenaghen

Giardini di Tivoli: il parco di divertimento di Copenaghen

Dopo avervi raccontato Legoland, proseguo con un altro luogo deputato al divertimento che è piaciuto …

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...