7 Posti imperdibili dove dormire in camper in Abruzzo | Italia con i bimbi

7 Posti imperdibili dove dormire in camper in Abruzzo

L’Abruzzo è una regione ricchissima. A chi la sceglie per trascorrere le vacanze in famiglia offre infinite possibilità: tuffi al mare e trekking in montagna. Laghi pulitissimi dove trovare frescura nei giorni caldi e torrenti impetuosi che scorrono in boschi dalla natura selvaggia.

L’Abruzzo è una di quelle regioni molto amate dai camperisti perché permette di vivere l’abitar viaggiando ancora in modo parzialmente libero e di assaporare il puro contatto con la natura.

Abruzzo - Camper Parco Nazionale - Gran Sasso

Ecco qui 7 soste imperdibili in Abruzzo con il camper.

Suggerimenti per trascorrere notti indimenticabili a bordo del vostro camper. Vi aspettano cieli con milioni di stelle, una natura accogliente e selvaggia, spazi sconfinati, notti in compagnia di cavalli selvaggi, sogni nella più totale solitudine e brezza che accarezzerà i vostri capelli se lascerete le finestre accostate.

Magia allo stato puro: il bello del plein air.

Abruzzo - Dormire in Camper a Campo Imperatore

1 Campo Imperatore

Si tratta della meta abruzzese in camper per eccellenza. Quella che tutti i camperisti sanno che non può mancare in un viaggio in camper in Abruzzo. Dormire in camper a Campo Imperatore è un’esperienza che va provata almeno una volta nella vita.

Dove Dormire in camper

A Campo Imperatore c’è una apposita area sosta per i camper ai piedi del Corno Grande proprio dietro all’albergo.

L’area è a pagamento ma non ci sono servizi di carico/scarico.

Abruzzo - area sosta camper Campo Imperatore vista Corno Grande

Perché dormire a Campo Imperatore

Perché permette di trascorrere una notte in quota col camper a più di 2000 metri di altezza (arrivate con le bombole piene perché anche in estate potrebbe essere necessario accendere la stufa).

Perché arrivando in camper la sera prima, la mattina del giorno dopo si può partire per escursioni importanti come la vetta del Corno Grande o il Monte Aquila.

Perché in pochissimo tempo dal parcheggio in quota si può raggiungere il Rifugio Duca degli Abruzzi ed avere una vista dall’alto di quello che viene chiamato Il Piccolo Tibet.

Abruzzo - Camper Imperatore - Parco Monti della Laga

Abruzzo - area sosta camper Campo Imperatore

Abruzzo - Rete sentieristica Campo Imperatore

2 Fonte Vetica

Fonte Vetica, situato come Campo Imperatore nel Parco Nazionale dei Gran Sasso e Monti della Laga, è un altro di quei luoghi che in un on the road in camper è un MUST.

Una notte a Fonte Vetica nei ricordi di un on the road in camper non deve mancare.

Dove dormire in camper

A Fonte Vetica lo spazio è sconfinato e non ci sono limiti di sorta. Troverete camper parcheggiati ovunque a bordo strada, soprattutto nei pressi del famosissimo Ristoro Mucciante.

Potete sostare in libera. Non ci sono servizi di carico/scarico o di attacco alla corrente.

Abruzzo - Camper a Fonte Vetica

Perché dormire a Fonte Vetica

Per dormire sotto un cielo stellato pazzesco: siete in quota e non ci sono grandi fonti di inquinamento luminoso quindi la notte è nera e il firmamento sarà tutto per voi.

Perché Fonte Vetica è il luogo dove stabilire una connessione con la natura: se arrivate nel cuore della notte vi attraverseranno la strada i cavalli liberi che potrete osservare correre nella prateria di giorno.

Perché la mattina potrete acquistare la carne delle macellerie e cucinarla sul posto usufruendo dei tavoli e delle fornacelle messe a disposizione.

Abruzzo - Camper a Fonte Vetica

Abruzzo - Macellerie a Fonte Vetica

Abruzzo - Camper Fonte Vetica

 

 3 Lago di Sinizzo

Il Lago di Sinizzo si trova nel comune di San Demetrio ne’ Vestini in provincia dell’Aquila. E un altro di quei posti ideali per parcheggiare il camper e trascorre giorni completamente immersi nella natura lontani dal caos e dove vivere una notte indimenticabile.

Dove dormire in camper

Il lago offre un parcheggio dedicato ai camperisti dove è possibile parcheggiare, aprire anche il tendalino e sistemare tavolo e sedie. Il parcheggio è a pagamento ma non ha servizio di carico/scarico e allaccio alla corrente.

Abruzzo - area camper lago di Sinizzo

Perché trascorrere una notte al Lago di Sinizzo

Perché di notte è un luogo ameno, tranquillo e molto silenzioso.

Perché di giorno – essendo il laghetto balenabile – ci si può tuffare per trovare refrigerio nelle giornate calde.

Perché nei pressi del parcheggio camper c’è un parco giochi per i bambini con un vascello, altalene e scivoli.
Inoltre trovate l’area barbecue dove cucinare per poi mangiare sotto al tendalino oppure nei tavoli vicini alle fornacelle.

Perché è un buon punto di sosta per poi spostarsi a visitare le Grotte di Stiffe che si trovano nelle vicinanze.

Abruzzo - Lago di Sinizzo

Abruzzo - area barbecue Lago di Sinizzo

4 Valle dell’Orfento

La riserva naturale valle dell’Orfento è un’area naturale protetta di 320 ettari nel Parco Nazionale della Majella. Essendo all’interno di un Parco protetto, non ci si può dormire in camper ma a Caramanico Terme –  che è la cittadina dalla quale si parte per esplorare la riserva – offre una piccola area sosta a cui appoggiarsi.

Dove dormire in camper

Nell’Area sosta camper Caramanico in via della Libertà 6.

L’area si trova nella parte bassa del paese ma per accedere alla Valle dell’Orfento si possono usare delle scale che in brevissimo tempo, facendovi evitare il centro, vi porteranno all’ingresso.

L’area sosta offre servizio di carico/scarico e anche l’allacciamento alla corrente.

Perché visitare la Valle dell’Orfento

Il Parco della Majella offre un ambiente naturale selvaggio e incontaminato.

La Valle dell’Orfento regala tanti sentieri a misura di famiglia da percorrere per trascorrere una giornata a contatto con un ambiente naturale di straordinaria bellezza.

Per accedere alla Valle dell’Orfento è necessario registrarsi al Centro visitatori lasciando i propri dati.

Presso il parco sono disponibili cartine per spostarsi in autonomia sui sentieri ma vengono organizzate anche tante attività guidate per bambini.

Abruzzo - Sentieri della Valle dell'Orfento

5 Passolanciano – La Maielletta

Questo luogo è anche conosciuto come Blockhaus ed è una tra le mete in quota in Abruzzo che merita una notte in camper.

Dove dormire in camper

Raggiungete attraverso la strada un po’ tortuosa e a tratti leggermente stretta il Rifugio Pomilio.

È il punto più alto (1980 metri di altitudine) dove si può arrivare in auto o con il camper.
Potete anche mangiare in rifugio. Si dorme in sosta libera. Non ci sono servizi di carico/scarico o allaccio alla corrente.

Abruzzo - Rifugio Pomilio sulla Maielletta

Perché dormire al Blockhaus

Perché dormirete in quota con una vista pazzesca sulle luci della città.

Perché dormirete parcheggiati accanto ai cavalli selvaggi che pascolano indisturbati.

Perché è la montagna d’Abruzzo vista mare.

Perché da qui partono tanti sentieri tra i quali quello che raggiunge la Madonnina che è percorribile anche col passeggino attraversando il “Percorso Indro Montanelli” oppure quello più impegnativo che porta alla Tavola dei Briganti che, con vista sul Monte Amaro, conduce a 2.100 metri in un luogo dove c’è una grossa pietra dove i briganti hanno lasciato incise scritte e ricordi della loro vita.

Abruzzo - Blockhause

Abruzzo - Madonnina di Blockhaus

Abruzzo - Dormire in Camper a Blockhaus - Maielletta

6 Lago di Campotosto

Il Lago di Campostosto si trova a 1300 metri di altitudine ed è il più grande lago artificiale d’Abruzzo.

Dove dormire in camper

Presso il Ponte delle Strette Mascioni c’è una bellissima area sosta con barbecue per grigliare vista lago.

Non ci sono servizi e illuminazione. Oltre a questa area dedicata, il Lago di Campotosto è molto apprezzato dai camperisti perché offre infiniti punti sosta in libera dove lasciare il camper e sistemarsi scegliendo panorama e prospettive a seconda del gusto personale.

Abruzzo - lago di Campotosto panorama

Perché dormire al Lago di Campotosto

Sostare in camper al Lago di Campotosto permette di sperimentare la vera essenza del plein air come lo si viveva una volta: puro contatto con la natura e panorami mozzafiato.

La presenza del lago rende affascinante l’idea di organizzare pic-nic ed escursioni dal sapore wild.

Abruzzo - Lago di Campotosto

Abruzzo - area camper lago di Campotosto

7 Le gole di Fara San Martino

Fara San Martino si trova in provincia di Chieti e fa parte della comunità montana della Maielletta. E’ un luogo estremamente affascinante che merita assolutamente un notte in camper soprattutto per il silenzio e la magia che abitano questo luogo.

Dove dormire in camper

La meraviglia di una notte in camper a Fara San Martino consiste nel fatto che sosterete nel nulla più totale a ridosso delle gole.

Silenzio assoluto in un luogo che ha davvero del magico. Per raggiungere il punto sosta che è una sosta libera e senza servizi, si trova all’altezza di via Nazionale 96, dopo una ripida discesa sulla destra. È un grande parcheggio sterrato.

Abruzzo - Monastero Fara San Martino

Perché dormire a Fara San Martino

Perché vi permetterà di sostare in un luogo unico con un valore sia dal punto di vista mistico che naturalistico.

Camminerete nelle gole attraversando il canyon passando attraverso la stretta forra e, una volta superato questo varco, vi si aprirà la vista sull’Abbazia incastonata nella roccia.

Volendo potrete anche proseguire un tratto sul sentiero e raggiungere la fontanella dalla quale sgorga acqua fresca e dove troverete refrigerio nelle giornate assolate.

Nei pressi delle Gole di Fara San Martino potete anche ammirare le acque cristalline del Fiume Verde dove trovate delle aree picnic per una giornata rinfrescante nella natura.

 

Abruzzo - Camper Fara San Martino

Abruzzo - Gole di Fara San Martino

Se state programmando un viaggio in famiglia in Abruzzo trovate tante idee di viaggio nella sezione dedicata con tutti gli articoli in Abruzzo con bambini.

About Daniela Scerri

Moglie, mamma, insegnante. Amante dei viaggi in camper con una particolare predilezione per la montagna in versione avventura: vie ferrate, ciaspolate, escursioni con notti in rifugio e tanto tempo trascorso coi bambini come accompagnatrice CAI di Alpinismo Giovanile. Il camper diventa il mezzo che permette a me e alla mia famiglia di rincorrere i nostri sogni. Li trovate tutti (o quasi) raccolti nel mio blog Duepertrefacinque.it

Check Also

Parco nazionale della Majella - panorama dal sentiero Porreca Montanelli

Il Parco Nazionale della Majella con bambini e ragazzi

Parco Nazionale della Majella con bambini e ragazzi: come arrivare, località, aree faunistiche, sentieri e trekking facili, giardini botanici, attività sportive.

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *