Legoland: tutti i parchi d'Europa | Italia con i bimbi

Legoland: tutti i parchi d’Europa

I parchi Legoland d’Europa sono: Billund in Danimarca, Günzburg in Germania, Windsor in Inghilterra e Discovery Centre di Berlino.



Noi li abbiamo visitati tutti e ogni volta abbiamo raccontato la nostra visita, inserendo tantissime foto per darvi modo di vedere effettivamente come sono le attrazioni e le cose che si possono fare all’interno.



I biglietti d’ingresso per questi parchi sono abbastanza costosi e credo sia giusto far vedere cosa c’è, leggendo i nostri articoli che seguono potete decidere se per voi vale la pena andare.



Queste informazioni dettagliate su cosa c’è nei parchi Legoland in Europa non le trovate sui siti ufficiali che, tra l’altro, non sono in italiano.



Ma allora, qual è il parco Legoland più bello d’Europa? Scopriamolo insieme.


Il parco Legoland di Billund(Danimarca)



La nostra personalissima classifica, mette al primo posto il parco Legoland di Billund in Danimarca.



Il primo ad essere stato aperto dalla nota azienda danese e anche il più grande: comprende quasi tutte le attrazioni del cugino tedesco e di quello inglese.



Ci troviamo nella Danimarca meridionale al centro della penisola dello Jutland e Billund è un paese con un comodo aeroporto, ma non presenta particolari attrattive.
Il nostro consiglio è di inserirlo in un viaggio in Danimarca con altre tappe più interessanti.



Sostanzialmente due possono essere gli itinerari di viaggio legati al parco Legoland di Billund:


1) volo di andata e ritorno su Copenaghen.
Con auto a noleggio o treno + bus si va fino a Billund facendo tappa a Roskilde e Odense.


2) volo di andata e ritorno su Billund.
Fare un giro in auto a noleggio (o in treno) della penisola dello Jutland arrivando fino al punto d’incontro dei due mari a Skagen, facendo tappa anche a Arhus.


Il parco Legoland di Günzburg (Germania)



Al secondo posto della nostra classifica dei parchi Legoland in Europa c’è quello di Günzburg in Germania che non ha niente da invidiare a quello danese come attrazioni, non basta una giornata intera per fare tutto.



C’è anche la fabbrica della LEGO con le macchine in azione nel realizzare i mattoncini e uno shop con grandi distributori di pezzi sfusi self-service (qui troverete maggiore assortimento che a Billund).



Ma dove si trova Günzburg esattamente?
Siamo a circa un’ora di auto o di treno da Monaco di Baviera.



Inoltre molto vicino al Parco Legoland si trova Ulm, un piccolo paese da fiaba con casette colorate e tetti di legno da visitare assolutamente.
Se avete poco tempo potete raggiungere Monaco in aereo, molti sono i voli economici dall’Italia.



Se invece volete arrivare fino in Germania via terra, come abbiamo fatto noi, vi consiglio un treno comodo che parte da Bologna e arriva fino a Monaco (passando per Innsbruck che come tappa intermedia non è male): l’Eurocity 85.


I biglietti più economici li trovate sul sito in italiano delle ferrovie austriache OBB Italia.



Se volete vedere come sono le attrazioni del Parco Legoland di Günzburg potete leggere l’articolo di riferimento che trovate in fondo.


Il parco Legoland di Windsor (Inghilterra)



All’ultimo posto della nostra classifica mettiamo il parco inglese di Windsor semplicemente perché è il più piccolo dei tre e forse quello un po’ più scomodo da raggiungere.


I collegamenti con Londra non sono comodissimi visto che bisogna prendere 2 treni + 1 autobus (non troppo puntuale). Mettete in conto più tempo di quello previsto.


In alternativa, c’è un autobus senza cambi da Victoria Station che impiega 1 ora e 45 minuti, un bel viaggio!



Poi a Londra ci sono così tante cose da fare che difficilmente troverete un’intera giornata da dedicare a Legoland Windsor.



Ve lo consigliamo solo se i vostri figli sono troppo piccoli per visitare i musei londinesi gratuiti come il Museo di Storia Naturale, il Museo della Scienza, il British Museum e gli altri.



Windsor è comunque una cittadina affascinante con un bel castello da visitare e assistere al cambio della guardia in prima filaè più facile che a Londra.


Legoland Discovery Center di Berlino (Germania)



I parchi Legoland veri e propri che potete visitare restando in Europa sono finiti, ma vi segnaliamo anche un “ibrido”: il Discovery Center di Berlino.


Non è un vero Legoland, ma è comunque divertente per chi ha bambini piccoli e decide di visitare Berlino.



Un’attrazione carina che intrattiene i bimbi per un intero pomeriggio e costa meno degli altri tre.


Parchi Legoland in Italia ancora non ce ne sono, anche se è in corso di realizzazione un parco acquatico a Gardaland a tema LEGO. L’apertura era prevista per giugno 2020 ma è stata rimandata al 2021 causa Covid.



Di seguito trovate tutti gli articoli che raccontano i parchi Legoland in base alla nostra esperienza diretta.