Home / Eventi / Natale / Caffeina Christmas Village: il villaggio di Babbo Natale di Viterbo

Caffeina Christmas Village: il villaggio di Babbo Natale di Viterbo

Per chi, come noi, ama l’Italia e si lascia incantare dal fascino senza tempo dei paesi meno noti e dei caratteristici angoli ricchi di storia e tradizione, l’atmosfera natalizia è come un abito per la festa che rende tutto più bello ai nostri occhi.  Ecco perchè i villaggi di Natale e le tante attrazioni che ci sono in questo periodo per i bambini, sono un’ottima scusa per una gita con tutta la famiglia.

Andare alla scoperta di Viterbo e del suo Villaggio di Babbo Natale è stato un vero piacere in una splendida giornata di sole che questo inizio d’anno ci ha regalato. Abbiamo scelto di andare il 2 gennaio, quando la folla era già scemata, e questo ci ha evitato le code per entrare nelle postazioni del Caffeina Christmas Village che c’erano nel periodo di Natale, ma vediamole insieme queste attrazioni, anche attraverso le tante foto che abbiamo scattato.

Caffeina-Christmas-Village-insegna

Cosa c’è nel Villaggio di Babbo Natale di Viterbo

Il villaggio si sviluppa su tutto il centro storico del paese che è per la maggior parte chiuso al traffico (ho visto una sola auto circolare in tutta la giornata), quindi è piacevole camminare per le vie del paese con i bambini ed è fattibile anche con il passeggino perchè non ci sono neanche salite ripide da affrontare, in quanto il centro è quasi tutto pianeggiante.
Appena saliti con l’ascensore che parte dal parcheggio Valle Faul ci siamo trovati sulla bella piazza con il Duomo di Viterbo, la Cattedrale di San Lorenzo. Qui ci sono l’antica giostrina, alcune casette del Mercatino del Village con dolci, panini, cioccolata calda e il tipico dolce praghese Trdlo mentre scendendo poco più sotto sulla destra, l’entrata del Presepe indoor più grande del mondo che dovrebbe entrare nel Guiness con i suoi 850 metri quadrati al coperto.
Se non avete acquistato il vostro biglietto online vi conviene prima andare alla Biglietteria che si trova più avanti, in Piazza del Gesù e al limite tornare indietro verso il Presepe alla fine del giro, prima di riprendere l’ascensore.

giostrina Caffeina Christmas Village di Viterbo.

Un Presepe da record

Il presepe è davvero molto grande, un lungo percorso al chiuso tra ricostruzioni di capanne e casette, scene di vita quotidiana, personaggi statici a grandezza naturale immersi in una luce soffusa che varia dal rosa al blu, al verde.
Forse è un po’ troppo lungo e poco coinvolgente per i bambini più piccoli, visto che le scene sono piuttosto statiche, ma è comunque piacevole stare un po’ al chiuso, quindi riservatelo alle ore più fredde.

Lasciata Piazza san Lorenzo, superate le casette del mercatino, si prosegue verso Piazza della Morte dove ci sono tantissimi stand enogastronomici con arrosticini, fritti, panini con la salsiccia, dolci e tanto altre leccornie. Inoltre qui a pagamento c’è la possibilità di visitare la Viterbo Sotteranea.
Se la giornata è particolarmente fredda potete decidere di pranzare al chiuso perchè su questa Piazza c’è un caffè che fa degli ottimi panini allo stesso prezzo di quelli degli stand.
Da Piazza della Morte parte anche Via dei Pellegrini che vi porta alla Biglietteria in Piazza del Gesù. Una volta che avete acquistato i vostri biglietti potete tornare indietro su Piazza della Morte e da lì proseguire verso le altre casette del Mercatino del Village fino a Piazza San Carluccio. Qui trovate anche la Fabbrica del Cioccolato, il Villaggio degli Elfi, la Libreria delle Favole e la Bottega del Fantastico.

 il presepe di Viterbo

presepe di Viterbo

presepe di Viterbo

presepe di Viterbo

 stella-al-presepe-di-Viterbo

Il Villaggio degli Elfi

Si tratta di un percorso al chiuso che inizia con alcune postazioni di gioco tradizionale e prosegue poi all’interno di piccole casette di legno arredate e addobbate da tantissime luci. Si raggiunge poi un fantastico bosco fatto di alberi di Natale dalle mille luci e infine c’è la possibilità di fare la foto con gli elfi (facoltativo acquistarla alla fine del giro).

La Caverna del Drago

Per i più piccini una prova di coraggio entrare nella caverna dove un drago è stato messo a guardia del tesoro degli elfi.

La Bottega del Fantastico

Per gli appassionati di magia tutto il mondo del fantasy in un piccolo stand che propone gadget, libri e altre curiosità. Sconto del 10% sugli acquisti con il biglietto del Caffeina Village.

Villaggio-di-Babbo-Natale-di-Viterbo

Casette del Villaggio degli Elfi di Viterbo

Casette del Villaggio degli Elfi di Viterbo

I custodi del Bosco Caffeina Village

Il Villaggio degli Elfi Viterbo

Noi-al-Villaggio-di-Babbo-Natale-di-Viterbo

Luci al Villaggio degli Elfi Caffeina Village Viterbo

La Fabbrica del Cioccolato

Un negozio/esposizione dove sono in vendita biscotti, pasticcini decorati con la pasta di zucchero e alcune creazioni che sono dei veri capolavori degli elfi pasticceri. Anche se non vi volete far tentare dalla cioccolata, solo per vedere l’allestimento e la parte di cioccolata che scende a fontana conviene entrare un attimo visto che l’ingresso è gratuito.
Lasciata Piazza San Carluccio proseguite per Via San Pellegrino fino ad arrivare a Piazza Scacciaricci dove troverete la Biblioteca Fantastica, Le Poste dei Bambini e la Casa della Befana (dal 26 dicembre).

La Biblioteca Fantastica

Un percorso al chiuso molto simpatico tra librerie storte, fili di lana e ragnatele.

Le Poste dei Bambini

Nella biblioteca fantastica i bimbi possono sedersi ai tavolini, scrivere la loro letterina a Babbo Natale (la Befana quando siamo andati noi) e spedirla nelle poste dei bambini.

La Casa della Befana

Un percorso nella sua casetta colorata piena di stelle e scope per arrivare alla stanza dove i bambini a turno possono entrare ad incontrare la Befana e fare una foto con lei.

Proseguendo ancora avanti per la stessa via si arriva all’attrazione del Caffeina Christmas Village più attesa dai bambini: la Casa di Babbo Natale che insieme all’albero dei desideri si trova in Piazza San Pellegrino.

La Casa di Babbo Natale

Molto curato e dall’ambientazione un po’ magica il villaggio di Babbo Natale con la sua casa è sicuramente una delle attrazioni che piacerà molto ai più piccoli. Si entra in un giardino ricoperto di neve, poi nelle stanze della sua casa e infine i bimbi possono incontrare Babbo Natale e scattare una foto con lui.

Babbo Natale a Viterbo

Letto-nella-Casa-di-Babbo-Natale-di-Viterbo

sveglia-Casa-di-Babbo-Natale-di-Viterbo

 Casa-di-Babbo-Natale-di-Viterbo

Casa della Befana Caffeina Christmas Village

albero-magico-a-viterbo

incontro-con-la-Befana-a-Viterbo

Quanto costa il Caffeina Christmas Village

Il biglietto cumulativo per tutte le attrazioni costa 15 euro a persona e i bambini sotto al metro di altezza non pagano. Se non riesce a farle tutte in un giorno si può tornare un altro giorno ma ogni attrazione va comunque visitata una volta soltanto (vengono messi i timbri sulla mappa).
Ci sono poi dei biglietti più economici per alcune attrazioni.
Il biglietto a 7 euro per il Mondo di Babbo Natale permette di visitare la Casa di Babbo Natale, l’Albero dei Desideri, la Biblioteca Fantastica, le Poste dei Bambini, la Casa della Befana. Se i vostri bambini sono piccoli e si stancano facilmente potete optare per questa seconda opzione che secondo me è abbastanza conveniente.

Infine il biglietto a 6 euro per il Mondo Magico permette di visitare il Villaggio degli Elfi ne la Caverna del Drago ma sinceramente non ve lo consiglio perchè la Casa di Babbo Natale è l’attrazione più bella e la perdereste.

Tutte le info su orari, costo dei biglietti e mappa per il parcheggio le trovate sul sito ufficiale Caffeina Christmas Village. 
biglietteria Villaggio di Babbo Natale di Viterbo
mappa del Villaggio di Babbo Natale di Viterbo

Come arrivare a Viterbo e dove parcheggiare

Dall’autostrada del Sole (A1 – Milano – Roma) uscire a Orte e proseguire sulla SS 675 fino a Viterbo (28 km). Per raggiungere il parcheggio del Caffeina Christmas Village (arrivo in 5 minuti) uscire a “Viterbo centro – Aeroporto – Terme”, girare a destra seguendo le indicazioni per il parcheggio.

Per il parcheggio abbiamo seguito i consigli della nostra amica Valentina che sul blog Beroad aveva dato indicazioni precise sui parcheggi e sull’evitare di acquistare la mappa dal parcheggiatore visto che basta scaricarseli prima dal sito ufficiale. Noi abbiamo trovato posto in quello di Valle Faul vicino all’ascensore, ma ce ne sono tanti altri che trovate sulla mappa insieme alle info sulla navetta gratuita.  

Ringraziamo l’organizzazione del Caffeina Christmas Village per averci ospitato e dato così la possibilità di raccontare questa bella iniziativa perfetta per le famiglie ai nostri lettori.

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

imp-2948684_640

I mercatini di Natale per bambini e gli altri eventi a tema

Natale… una parola magica che evoca momenti felici da trascorrere in famiglia ma anche tutta …