Home / Un po’ di me

Un po’ di me

Destinazione Tourette

deserto del Marocco

Ospito con grande piacere il racconto di Fabiola, una mamma che ha fatto un viaggio speciale, all’inizio senza rendersene conto. Come lei stessa racconta, ci sono state notti insonni, giorni pieni di dubbi e di domande. Il fatto è che ci immaginiamo il futuro dei nostri figli sempre perfetto e …

Read More »

Di anniversari, di pietre e di montagne

Oggi è uno di quei giorni che ricorderò per sempre. Ci sono date che restano ferme sul sentiero della tua vita come grosse pietre che non riesci più a spostare. E’ anche l’anniversario della bomba atomica su Hiroshima, ma non è per questo che resterà impresso nella mia memoria, con tutto …

Read More »

E’ arrivata la prova costume

Beach summer couple on island vacation holiday relax in the sun

Anche se in ritardo, l’estate prima, o poi, arriverà statene certe e saranno guai un po’ per tutte quelle che, come me, farebbero tranquillamente a meno di mettersi in costume davanti a tutti. Avercela una bella spiaggia privata, dove prendere il sole senza che nessuno ci stia a controllare se …

Read More »

Lotta contro il cancro: World Cancer Day

World Cancer Day 2016

Oggi vado su Facebook e grazie al post di Birbamamme scopro che il 4 febbraio è il World Cancer Day. Non lo sapevo che c’era un giorno dedicato alla lotta contro il cancro e d’altra parte come potevo saperlo? L’anno scorso di questi tempi ero una come voi, una che il cancro …

Read More »

Figli senza diritti

mani bimbi

Nonostante questo sia un blog di viaggi con i bambini, da quando mi sono trovata a viaggiare di meno e a combattere la mia battaglia personale contro il cancro, mi sono voluta ricavare lo spazio Riflessioni di una mamma dove raccontare le mie esperienze e le mie emozioni. In questi giorni di polemiche sulla Stepchild Adoption …

Read More »

Un regalo di Natale davvero speciale

regalo-di-natale-gratis-buono-del-tempo

Quest’anno non ho speso nulla per i regali di Natale dei miei figli. Non perché mi sia data improvvisamente all’home-made, al riciclo creativo o mi sia messa a sfornare dolcetti. Semplicemente perché ho deciso di regalare ai miei figli la cosa più preziosa che possiedo in questo momento: il mio tempo. …

Read More »

Attentato di Parigi: la joie et la douleur

bandiera francese

Oggi mi sento di scrivere una cosa che molti non capiranno. L’attentato di Parigi non mi ha sconvolto.   Non ho avvertito quel senso di sgomento e di paura che ho letto in questi giorni nei blog e sui social. A me non ha tolto le certezze come a voi.

Read More »

La mia storia: raccontarsi per affrontare la malattia

la mia storia di tumore al seno

All’inizio di agosto, pochi giorni prima di partire per  il nostro viaggio attraverso Germania e Austria, durante gli esami di controllo che effettuo ogni anno, di quelli che alla mia età affronti con incoscienza perché oramai fanno parte della tua routine, arriva una doccia fredda. Devo fare subito una biopsia.

Read More »