Home / Lombardia / Dove mangiare e dove dormire a Milano con bambini

Dove mangiare e dove dormire a Milano con bambini

Al momento di programmare un weekend con la famiglia si pone subito la questione dove mangiare e dove dormire a Milano con bambini.

A meno che non abbiate un indirizzo sicuro, nelle grandi città per dormire con bambini piccoli è consigliabile affidarsi alle catene alberghiere, magari non riceverete l’accoglienza familiare del B&B ma avrete il pregio di avere uno standard garantito di servizi e pulizia che viaggiando in famiglia non vi farà correre rischi.

Noi non siamo riusciti a trovare un B&B in centro che avesse una quadrupla, se ne conoscete scrivetelo nei commenti, potrà essere utile ad altre persone.

Best Western, Ibis, Mercure, Novotel, Idea, Una, Holiday Inn… hanno tutti le camere family, potete scegliere quello che più si adatta alle vostre esigenze e magari approfittare di un’offerta last minute.
Noi ne abbiamo testati alcuni insieme a locali dove mangiare e vi diamo qualche consiglio di seguito.

Dove dormire a Milano con bambini

Hotel in zona Corso Sempione

Ottimo è l’Hotel Mozart di Piazza Gerusalemme 6  vicino a Corso Sempione, zona ben servita da bar, ristoranti e pizzerie. Da qui con una passeggiata di 15 minuti circa si può raggiungere il Castello Sforzesco a piedi.

Per cenare a prezzi contenuti in zona trovate l’Old Wild West di Corso Sempione, 3 che entusiasmerà i bambini con i suoi hamburger, costine, tortillas e patatine.

Nelle vicinanze molti locali che offrono il Brunch domenicale con animazione, come il New Deal in Corso Sempione 17 (laboratori o spettacoli di magia) oppure il Nuvò Pizza Place Via Cirillo 1 (maghi e clown). Altri indirizzi per sperimentare il brunch la domenica a pranzo li trovate su Vivi Milano.

Hotel in zona stazione Garibaldi

In Corso Garibaldi vicino al quartiere Brera, c’è anche l’Hotel Ritter , interessante la zona per i numerosi locali e lo shopping.

Per mangiare a pochi metri la gloriosa storia del teatro Smeraldo continua sotto le mentite spoglie di Eataly con musica dal vivo, reading e spettacoli.

Dall’altro lato della piazza da non perdere La rossa di kamut con il baccalà e le olive e le altre specialità della pizzeria Fabbrica in Viale Pasubio, 2.

Dove mangiare a Milnao con bambini: Eataly

Dove mangiare a Milano con bambini: Pizzeria Fabbrica

Hotel in zona Navigli/Darsena

Buon rapporto qualità/prezzo l’abbiamo trovato anche all’Hotel AllegroItalia Espresso che quando siamo andati noi si chiamava Hotel Idea e faceva delle promozioni sulle quadruple, provate a vedere se ancora oggi le propone.

Si trova in Via Conca del Naviglio, 20. La zona è tranquilla, bisogna arrivare ai Navigli e alla Darsena per locali e ristoranti dove cenare, distano circa 800 metri.

Hotel in zona Stazione Centrale

Un buon tre stelle, senza troppe pretese ma carino e pulito è l’Hotel  Sempione che a dispetto del nome non si trova nella zona di Corso Sempione ma in quella della stazione centrale.
La zona non è affatto mal frequentata perché si trova un po’ più spostato rispetto al piazzale della stazione centrale, proprio vicino alla fermata della metro Repubblica.

In alternativa, se volete far fare ai vostri figli un’esperienza divertente e stimolante vi consiglio l’Ostello Bello Grande.
Si tratta di un ostello con camere quadruple con bagno privato, spartane ma simpatiche (2 letti a castello di ferro e vi dovete fare il letto), c’è la possibilità di cenare a buffet compreso nel prezzo (più un aperitivo abbondante che una cena vera e propria) e l’atmosfera è fantastica.
Incontrerete giovani provenienti da mezzo mondo che conversano, ascoltano musica, cucinano, chiacchierano sulla terrazza.  Si trova vicinissimo alla stazione centrale.

camera letti a castello Ostello Bello Grande

Ostello Bello Grande Milano scritta sul muro

 

Per chiudere in bellezza, anzi in dolcezza, non posso che segnalare una sosta golosa alla pasticceria l’Antica di Ernst Knam   in Via Anfossi 10, raggiungibile dal Muba (il museo della rotonda di Via Besana) in 5 minuti a piedi.

Un piccolo aneddoto: arrivati alla pasticceria alla notizia che Knam era da poco andato via, mio figlio maggiore, che è un suo grande estimatore, è scoppiato in un pianto disperato. Non ci crederete, ma dopo pochi minuti è arrivato con tutta la famiglia, avvisato da una sua collaboratrice.

È stato oltremodo gentile e disponibile ad autografare il libro, alla foto di rito e a conversare amabilmente con il suo piccolo fan. Piacevole constatare che il grande successo delle trasmissioni di cui è protagonista e gli importanti riconoscimenti internazionali non hanno modificato la sua affabilità e simpatia.

Dove mangiare a Milano con bambini: pasticceria l'Antica di Ernst Knam

Un po’ di idee sulle cose da fare le trovate su:

 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

Lago d'Iseo e Monte Isola

Monte Isola e lago d’Iseo con bambini

Noi quest’anno non siamo stati a visitare la famosa passerella di Christo al lago d’Iseo …

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *