Home / Ricette / Hamburger di pollo e tacchino

Hamburger di pollo e tacchino

Da quando sono più attenta all’alimentazione, sono sempre alla ricerca di idee per cucinare piatti gustosi, che piacciano anche ai bambini, ma siano al tempo stesso salutari.
Oggi per la prima volta ho fatto gli hamburger di pollo e tacchino per tutta la famiglia e li hanno mangiati tutti con gusto. Visto che la carne bianca è da preferire a quella rossa, è un’idea per non fare il solito petto di pollo in padella che ha davvero poco di fantasioso.

La ricetta degli hamburger di pollo e tacchino per 4 persone

INGREDIENTI
200 gr. di pollo macinato (possibilmente biologico)
200 gr. di tacchino macinato (possibilmente biologico)
80 gr. di patate
60 gr. di latte parzialmente scremato
25 gr. di parmigiano grattugiato o un pizzico di sale

PREPARAZIONE
La carne di pollo e quella di tacchino potete farle macinare insieme direttamente dal macellaio, come ho fatto io.
Prima di tutto sbucciate, lavate e lessate le patate. Poi schiacciatele con lo schiacciapatate o con la forchetta e unitele alla carne macinata, il latte e il parmigiano.  Se non amate il formaggio, come i miei figli, potete anche evitare il parmigiano e mettere un pizzico di sale al suo posto.
Mescolate bene il tutto e formare delle palline grandi come quelle da tennis che vi aiuterà a formare i vostri hamburger di pollo e tacchino.
Se non avete l’attrezzo adatto, come me, potete usare lo schiacciapatate, avendo l’accortezza di immergerlo in acqua più volte, anche tra un hamburger e l’altro, così si staccheranno bene.
Per la cottura potete utilizzare la griglia, una piastra o una padella con poco olio extravergine d’oliva.

La ricetta è della mia nutrizionista Renata Alleva che ha un sito molto interessante con informazioni e ricette di sana alimentazione, se vi va andate a darci un’occhiata cliccando qui.

Trucchetto salvamamme che non piacerà alla nutrizionista: mettete l’hamburger nel panino morbido, non quelli delle buste con i conservanti, ma del tipo che si trovano in tutte le rivendite di pane abbastanza fornite, magari con un cucchiaino di ketchup bio .

hamburger di pollo e tacchino procedimento

 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta.
La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

come cucinare la polenta

Come cucinare la polenta: ricette per i bimbi

Oggi neve, freddo e vento gelido ci hanno fatto venire voglia di cucinare la polenta. …

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...