Residence Centro Vela di Riva del Garda: la nostra recensione | Italia con i bimbi
Home / Hotel, Villaggi e Residence / Residence Centro Vela di Riva del Garda: la nostra recensione

Residence Centro Vela di Riva del Garda: la nostra recensione

Si dice che solo gli stupidi non cambiano idea.

Ho sempre pensato che la vacanza migliore fosse in hotel per i numerosi servizi offerti e il fatto di non dover far niente (cucinare, pulire, rifare i letti).

Per il nostro primo viaggio del 2020 abbiamo optato per un itinerario a tappe in montagna, soggiornando in diversi appartamenti e mi sono dovuta ricredere su questo tipo di vacanza.

No, non è solo una questione di prezzo, anche se indubbiamente è un fattore importante perché in appartamento si risparmia.

 Residence Centro Vela di Riva del Garda- noi sul terrazzo

 

Perché scegliere un residence per le vacanze

Ci sono altri elementi che mi hanno fatto apprezzare questa forma di soggiorno:

  • gli ambienti più ampi che permettono ad ogni componente della famiglia di avere il proprio spazio nei momenti di relax (se avete figli preadolescenti capite bene quanto questo sia di vitale importanza);
  • la possibilità di mangiare a qualsiasi ora quello che si vuole, gustandosi anche il momento di fare la spesa tutti insieme, coinvolgendo i ragazzi nella scelta dei prodotti e facendo un po’ di strappi alla regola del mangiar sano;
  • decidere deliberatamente di non mettere in ordine le stanze, tanto non entrerà nessuno.
    Confesso che in albergo mi sento in colpa se lascio la camera in disordine perché penso che la cameriera al piano mi giudicherà male vedendo le montagne di vestiti dei miei figli sulle sedie;
  • avere un terrazzo così grande che in hotel te lo sogni, un divano comodo per guardare la TV alla sera, due camere da letto separate, lo stendino per la biancheria evitando così di appendere le mutande sul tubo della doccia (lo fate anche voi?);
  • fare colazione tutti insieme in pigiama;
  • togliersi le scarpe e i vestiti quando si torna a casa, dopo una giornata fuori, sapendo che non dovrete rimetterli per scendere a cena;
  • insomma tutto questo si riassume in una parola sola = LIBERTÀ.

Residence Centro Vela di Riva del Garda- noi a pranzo

Com’è il Residence Centro Vela di Riva del Garda

Una struttura ampia e moderna, situata in posizione strategica, sia per raggiungere la spiaggia che per fare la ciclabile Riva – Torbole – Arco.

Molto bello il prato all’inglese posto lateralmente alla struttura con alcune aree relax, qui trovate anche un negozio di prodotti biologici, un bar per la colazione se non volete farla in appartamento, un parrucchiere e un ristorante pizzeria; oltre alla reception con Tomas, Debora e Michelle sempre sorridenti con tutti gli ospiti e disponibili ad aiutarvi a progettare la vostra vacanza.

Gli appartamenti sono molto luminosi, ma la loro particolarità è la vista panoramica sul porticciolo turistico e il lago, non solo dal terrazzo, anche dall’interno delle stanze.

Residence Centro Vela di Riva del Garda- vista dal terrazzo

Residence Centro Vela di Riva del Garda- vista panoramica

Residence Centro Vela di Riva del Garda- facciata esterna

Residence Centro Vela di Riva del Garda- esterno

Noi avevamo un trilocale con due camere separate, entrambe con letti matrimoniali comodi, insomma sembrava proprio di dormire nel letto di casa.
I piumini a sacco non ti obbligano nemmeno a rifare i letti, basta tirarli su e via, si va!

La cucina ha il piano cottura ad induzione che cuoce più velocemente di quelli a gas, infatti l’acqua per la pasta bolle in un attimo.
I bagni sono nuovi e hanno una doccia enorme che se avete bambini piccoli è molto comoda, così potete entrare dentro per lavarli.

Il Residence Centro Vela è poi una struttura ecofriendly sia nell’architettura (cappotto e infissi) che nell’energia utilizzata proveniente dalle centrali idroelettriche trentine, il riscaldamento a pompa di calore e teleriscaldamento, i pannelli solari per l’acqua calda.

I bambini possono partecipare al progetto del residence dell’orto biologico e divertirsi ad innaffiare e cogliere la verdura.

Il residence mette a disposizione di tutti gli ospiti City Bikes e monopattini.
Noi abbiamo provato le bici per fare la ciclabile ad anello da Riva a Torbole, poi Arco e ritorno che presto racconterò sul blog.

Riva del Garda- noi sulla ciclabile

Residence Centro Vela di Riva del Garda- biciclette per gli ospiti

Visto che a chi soggiorna al Residence Centro Vela viene fornita la Trentino guest card che dà diritto all’utilizzo gratuito dei mezzi pubblici, l’automobile potete lasciarla nel garage della struttura per tutta la vacanza (gratuito per chi prenota direttamente).

Dal punto di vista della pulizia viene utilizzata una macchina chiamata ozonizzatore efficace al 100% contro sporco, batteri, virus, e acari.
A questo proposito devo dire che mio figlio che è allergico agli acari non ha mai starnutito nell’appartamento  che era perfettamente pulito.

Residence Centro Vela di Riva del Garda- camera matrimoniale

Residence Centro Vela di Riva del Garda- vista dall'appartamento

Residence Centro Vela di Riva del Garda- bambino sul terrazzo

Dove si trova il Residence Centro Vela

A Riva del Garda sul lungolago, proprio di fronte al porticciolo turistico San Nicolò e alla ciclabile per Torbole, a meno di 50 metri dalla spiaggia e dal parco.

In 5 minuti a piedi si arriva ad un centro commerciale con un grande supermercato e in 10 minuti al centro di Riva che, con la sua vasta area pedonale, invita ad una passeggiata con la famiglia.

Riva del Garda- porticciolo turistico

Riva del Garda- barche al porticciolo turistico

Riva del Garda- spiaggia e prato

Riva del Garda- parco sulla spiaggia

Riva del Garda- parco giochi

Riva del Garda- spiaggia

Cosa fare a Riva del Garda con la famiglia

Il lago più grande d’Italia offre molte occasioni di divertimento per i bambini ma anche per ragazzi adolescenti, tanto che mio figlio grande non voleva più andare via.

Oltre alle ciclabili, si possono praticare sport acquatici come windsurf, canoa, vela, ci sono diverse escursioni e passeggiate da fare, arrampicate e ferrate con le guide alpine, senza dimenticare la spiaggia di ghiaia con un grande parco verde alle spalle attrezzato con giochi per i piccoli e un bar per i genitori.

Il centro è tutto pedonale ed è molto animato tra caffè, ristoranti e negozi di ogni tipo. Comodo da percorrere anche in passeggino perché tutto in pianura.

Riva è anche una buona base per visitare il Trentino e la vicinissima Valle di Ledro con l’omonimo lago, percorsi per biciclette, tante passeggiate e il Museo delle palafitte.

Insomma, una di quelle destinazioni che accontenta tutti.



Noi a Riva ci siamo sentiti subito a casa, sarà per la pasta marchigiana trovata nel kit di benvenuto insieme ad ad un ottimo sugo, sarà per l’accoglienza ricevuta al nostro arrivo o ancora per la bellissima vista dall’appartamento con le palme che ci ha ricordato la nostra città… non lo so, ma qualcosa mi dice che torneremo presto da queste parti.

Residence Centro Vela di Riva del Garda- kit di benvenuto

Riva del Garda- inizio area pedonale

Riva del Garda- centro pedonale

Riva del Garda- torre Apponale

Sconto riservato ai nostri lettori

Ora, se vi è venuta voglia di fare un weekend o una vacanza a Riva del Garda, sappiate che gli amici del Residence Centro Vela hanno riservato una sorpresa ai nostri lettori:

Uno sconto del 10% su tutte le prenotazioni effettuate entro il 31/12/2020, basta usare il codice ITALIACONIBIMBI nella richiesta di informazioni o nel sistema di booking sul sito del residence. 

Inoltre, è in corso un’altra offerta per chi prenota una vacanza dal lunedì al venerdì nel mese di luglio:
prenotando entro il 5 luglio si ottiene uno sconto del 40% su alcune tipologie di appartamento.

Tutte le info qui:  Residence Centro Vela – Riva del Garda.

Residence-Centro-Vela-di-Riva-del-Garda-noi-sul-terrazzo

Ringraziamo il Residence Centro Vela per averci ospitato in questi tre giorni alla scoperta di Riva del Garda, presto vi racconteremo tutte le nostre attività ed esperienze nel Garda Trentino.



About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

Fabilia family resort sul Gargano

Sconto riservato ai nostri lettori nei Fabilia Hotels

Sono molto felice di parlarvi di questa nuova collaborazione del nostro blog con i Fabilia …

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *