Home / Ricette / Dolci senza uova / Biscotti con la pasta frolla di Marco Bianchi

Biscotti con la pasta frolla di Marco Bianchi

La settimana scorsa, un ragazzino di 11 anni che non sa ancora se da grande farà il pasticcere o l’informatico, si è messo a fare i biscotti con la pasta frolla e poi ha pensato bene di ricoprirli con la cioccolata fondente.  La più felice di quest’ultima trovata è stata la sua mamma, visto che poi, è toccato a lei pulire tutti gli schizzi di cioccolata dai piani della cucina che, naturalmente, sono tutti bianchi.
I biscotti sono venuti buoni e anche abbastanza belli, per essere fatti da un ragazzino. La mamma si è limitata solo a controllare che la cucina non prendesse fuoco e il pasticcere in erba non si bruciasse con il forno.
Se vi venisse in mente di farli, la ricetta della pasta frolla di Marco Bianchi l’abbiamo presa dalla sua pagina Facebook dove potete trovare spesso dolci con poco zucchero e meno grassi. La particolarità infatti è che nella sua pasta frolla non ci sono né burro, né uova e lo zucchero è poco. Per fare due testi di biscotti vi consiglio di raddoppiare le dosi della ricetta base, i nostri erano pochi e sono finiti subito.

Ingredienti per la pasta frolla di Marco Bianchi
250 gr. di Farina di tipo 2 (oppure 130 gr. di farina 2 + 120 gr. di Farina di farro)
75 gr. di Zucchero di canna integrale Mascobado
60 gr. di Acqua, 60 gr. di Olio di Mais bio
1 cucchiaino di lievito per dolci
cannella e scorza grattata di limone bio

+ Cioccolato fondente, o al latte, in tavoletta per la copertura.

biscotti con la pasta frolla di Marco Bianchi

Il mio piccolo pasticcere ha sciolto lo zucchero nell’acqua, quindi ha aggiunto l’olio, la farina precedentemente miscelata al lievito, la scorza di limone grattugiata e un pizzico di cannella in polvere, quindi ha mescolato il tutto con l’impastatrice. Lavorandolo anche un po’ a mano, è risultato alla fine un impasto liscio e compatto che ha messo a riposare in frigo per 1 ora. Quindi ha steso la pasta sottile e con le formine ha realizzato i biscotti che ha deposto su un testo ricoperto di carta da forno. Li ha poi cotti in forno già caldo a 180° per cica 30 minuti.

biscotti con la pasta frolla di Marco Bianchi appena ricoperti

biscotti con la pasta frolla di Marco Bianchi appena ricoperti

Dopodiché ha sciolto il cioccolato fondente a bagnomaria e vi  ha immerso i biscotti fino alla metà. Ha fatto cadere le gocce di cioccolata in eccesso nel pentolino ed ha sistemato con delicatezza i biscotti sulla carta da forno che aveva utilizzato per la cottura. Infine li ha messi in frigorifero per far indurire la cioccolata. Si possono lasciare anche a temperatura ambiente ma ci vuole un po’ più di tempo.

biscotti con la pasta frolla di Marco Bianchi ricoperti di cioccolata fondente

Sarò sincera, non vengono morbidi e friabili come quelli con il burro, ma sono comunque gustosi e se ne possono mangiare molti di più!
Se volete seguire nel dettaglio tutti i passaggi della preparazione, il mio Re Dei Dolci, ha pubblicato un video nel suo canale che potete vedere cliccando qui sotto:

Altre ricette sane e gustose come la pasta frolla di Marco Bianchi le trovate sul sito della Fondazione Veronesi e sul suo blog su Repubblica 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta.
La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

Ricetta della piadina della Chef Albarosa Zoffoli alla Fattoria Belvedere di Bellaria Igea Marina

Ricetta della piadina della Chef Albarosa

Durante il blog tour #BIMforkids che si è tenuto a giugno a Bellaria Igea Marina, abbiamo partecipato …

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...