Home / Le nostre dritte / Idee regalo di Natale per chi ama viaggiare

Idee regalo di Natale per chi ama viaggiare

Viaggiare… quanto ci piace viaggiare e se siete su questo blog, o ci siete finiti per sbaglio, oppure avete anche voi la nostra stessa passione.

Qual è per voi il momento più bello di un viaggio? 

Per me è la preparazione, sono le serate passate a chiacchierare con Paolo e con i ragazzi (non posso più chiamarli bambini perchè uno dei due si offenderebbe), rannicchiati sul nostro unico grande divano, mentre la tv parla ma nessuno l’ascolta. Noi siamo presi da tanti progetti e idee, ognuno dice la sua e sogna il suo personalissimo viaggio che magari è diverso da quello degli altri tre componenti della famiglia.
Il blog è stato una fortuna perchè ci ha regalato tante di queste serate e la scusa per programmare viaggi strampalati, alcuni forse non li faremo mai, ma non importa… ci hanno comunque donato quell’attimo fugace di pura felicità.

Tanti sono i programmi per il 2018 e per scaramanzia non posso svelarveli, ma abbiamo in progetto un viaggio molto particolare che penso sarà divertente per noi e forse anche per voi che ci seguite.
Volete sapere dove andremo e cosa faremo? No spoiler, sarà una sorpresa.

Nel frattempo, facendo ricerche per l’attrezzatura per il nostro prossimo viaggio, ho trovato alcune cose utili ai viaggiatori, tanto che ho pensato di lasciarvi un po’ di idee per i regali di Natale da fare agli amici, al vostro compagno di vita, ai figli e perchè no anche a voi stessi.

regali di Natale

Idee regalo per la vostra famiglia e gli amici viaggiatori

Valigie, trolley, zaini, marsupi e borsoni

Il mio consiglio è di scegliere la valigia in base al mezzo di trasporto che usate: per l’aereo sicuramente un trolley rigido possibilmente con le misure contenute per essere imbarcato come bagaglio a mano, per il treno un trolley più grande in modo da poterne fare anche 1 / 2 per tutta la famiglia, per l’automobile meglio i borsoni di tela che possono essere compressi nel bagagliaio e risultano più leggeri da sollevare. Gli zaini capienti vanno bene per tutti i mezzi di trasporto.

Utile portare sempre anche una sacca pieghevole per gli acquisti da fare in viaggio o per la massa informe di roba da lavare che occuperà più spazio che all’andata se state via molti giorni.

Per i ragazzini ci sono i trolley con i disegni che sono molto di moda anche se un po’ costosi e per i bambini le piccole valigie “cavalcabili” per farsi trasportare nei momenti di stanchezza. Dentro non entra molta roba ma per contenere un cambio completo e i giochini da viaggio vanno bene.


Per le mamme viaggiatrici ci vuole una borsa capiente, leggera e che si chiuda bene per evitare di perdere qualcosa di importante in viaggio o eventuali furti. A me piacciono molto quelle ti tela con colori basici che si abbinano con tutto e mi evitano di portarne più di una.

Poi ci sono utilissimi gli organizer da valigia, voi li usate? Io li ho scoperti da poco e devo dire che sono perfetti per tenere la roba di ogni componente della famiglia separata e ordinata all’arrivo. Per motivi igienici è meglio non appoggiare la biancheria intima sui ripiani di hotel e appartamenti senza buste, perciò io la lascio lì dentro e la prendo quando serve. Inoltre si fa prima a disfare e rifare la valigia!
È un’ottima idea per un regalo ad amici e conoscenti visto che costa poco ed è utile.
Ce ne sono di vari tipi, misure e prezzi. Questi solo alcuni esempi:

Un modo per coinvolgere i bambini in viaggio è fargli fotografare quello che vedono, specialmente nei musei, per noi è stata la salvezza quando il secondo era più piccolo e si annoiava a seguirci nei luoghi più “culturali”. Una macchina fotografica a disposizione e migliaia di foto sfocate e storte da cancellare, ma intanto noi ci godevamo la visita in pace.
Adesso ce ne sono tante con i loro personaggi preferiti che sono carine ed economiche oppure quelle più costose che stampano subito la foto (le consiglio per i ragazzini più grandi perchè per i bambini sono un po’ sprecate o magari più adatte ad un regalo per la prima comunione):

 

Invece per i papà sportivi o che amano fare le riprese in viaggio ci sono le fotocamere a prova di acqua e le GoPro di tutti i prezzi e di tutti i tipi:

Infine l’ultima moda sono i droni per fare video e scattare foto dall’alto quando i paesaggi sono particolarmente belli e suggestivi, alcuni tipi permettono di utilizzare lo smartphone per ricevere l’immagine della telecamera e salvarli automaticamente sul vostro telefono.

Un regalo utile per tutta la famiglia che mi hanno suggerito nel mio gruppo Facebook è quello delle batterie portatili, le cosiddette powerbank visto che cellulari e I-pad si scaricano velocemente e in viaggio a volte è un dramma se i bambini devono affrontare un lungo viaggio in auto o in treno dove magari non ci sono le prese per ricaricare.

Sempre nel gruppo Facebook ho scoperto che le comodissime giacche impermeabili si chiamano softshell e sono un ottimo regalo per papà, mamma e anche bimbi. Ci sono di vari tipi e anche i prezzi variano molto, questi due esempi:


La mia lista di idee regalo per viaggiatori finisce qui, prossimamente un altro post con le guide e i libri di viaggio che si possono regalare a Natale, ma per questo lascio la parola, anzi la tastiera, all’esperto di famiglia di letteratura di viaggio.

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta.
La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

con le valigie alla stazione di Copenaghen

Come fare le valigie per tutta la famiglia

Pronti a partire per le vacanze? Magari state aspettando da tanto questo momento, ma siete …

Commenti

Loading Disqus Comments ...
Loading Facebook Comments ...