Categorie: Umbria

Gubbio a Natale: mercatini, albero gigante e Christmas Land

La splendida cittadina di Gubbio nel periodo di Natale si veste a festa diventando una Christmas Land.

Dal 20 novembre al 1 gennaio 2023 all’ombra dell’Albero di Natale più grande del mondo, un interessante circuito di attrazioni natalizie accompagna i visitatori a spasso per i luoghi più belli del centro storico.

Abbiamo visitato per voi: il Christmas VR – Santa Ch…House, la Mostra Internazionale di Arte Presepiale, il MUAM Museo Arti e Mestieri e tanto altro ancora.

Con questo post cercheremo di raccontarvi tutta la magia del Natale a Gubbio.

Come arrivare a Gubbio

Gubbio dista circa 50 Km da Perugia e, posto a nord-est del territorio regionale dell’Umbria, è ben collegato alle Marche: Fabriano dista meno di 40 Km; le Grotte di Frasassi poco più di 50 Km.

Inoltre è vicinissima a Città di Castello, Umbertide e Montone, importanti località dell’Alta Valle del Tevere.

 

Dove parcheggiare

Non importa da dove arrivate, il primo approdo alla città di Gubbio è rappresentato da Piazza Quaranta Martiri: ai piedi dell’abitato medievale disteso sulle pendici del monte Ingino è per buona parte adibita a parcheggio a pagamento. Da qui inizia ogni itinerario di visita, anche quello delle attrazioni natalizie del Christmas Land.

Inoltre segnaliamo che l’Ufficio Informazioni Turistiche è in Via Della Repubblica 15, a ridosso di Piazza Quaranta Martiri.

ChristmasLand

Si parte dalla Biglietteria/Infopoint del Christmas Land posizionata in Piazza Quaranta Martiri all’interno di uno stand proprio ai piedi della prima attrazione la ruota panoramica denominata La Grande Ruota del Polo Nord.

Qui si acquista il Passaporto di Babbo Natale che consente l’ingresso a tutte le attività del circuito Christmas Land oltre ad una serie di riduzioni per altri servizi e per i musei cittadini.

Le date del Natale 2022

  • 19 – 20 novembre
  • 26 – 27 novembre
  • 3 – 4 dicembre
  • 7 – 8 – 9 – 10 – 11 dicembre
  • 17 – 18 dicembre
  • tutti i giorni dal 24 dicembre 2022 al 1° gennaio 2023.
Orari: 10.00/13.00 – 14.20/19.00 .
Il 25 dicembre 2022 ed il 1° gennaio 2023 ChristmasLand rimarrà chiuso la mattina ed aprirà dalle ore 14.30.

Biglietto on line

Sul sito Gubbionatale.it  si possono acquistare i biglietti per la giornata della vostra visita.

È bene sapere che c’è un piccolo sovrapprezzo da pagare e che comunque il biglietto on line non vi esonera dal fare la fila alla biglietteria per farvi controllare il Green Pass e per fissare l’orario della visita alla Christmas VR – Santa Ch…House.

Le attrazioni incluse nel biglietto

La Christmas VR – Santa Ch…House è allestita in Piazza Quaranta Martiri, all’interno della sala espositiva Logge dei Tiratori – ingresso Orologio.

Seduti in un’ampia sala con schermi su tre lati, ci si immerge in una bella atmosfera natalizia fatta di luci, suoni e colori vivaci, il video del viaggio di Babbo Natale dal Polo Nord fino a Gubbio, piace molto ai bambini ed è ben fatto, forse l’unico appunto che avrei da fare all’organizzazione è che risulta un po’ troppo breve.

C’è uno spettacolo ogni 15 minuti e dovete scegliere l’orario al momento dell’acquisto dei biglietti.

 

Il MUAM Museo Arti e Mestieri è all’interno di Palazzo Beni in via Cavour, 7.

Si articola sui tre piani di una residenza nobiliare del XV secolo, Palazzo Beni, e racconta i mestieri della tradizione locale attraverso più di 2.000 oggetti: scarpe, biciclette, cappelli, abiti, culle, macchine cinematografiche, macchine da scrivere, attrezzi da lavoro di ogni tipo.

La Mostra Internazionale di Arte Presepiale è allestita in Piazza Quaranta Martiri, all’interno della sala espositiva Logge dei Tiratori – ingresso Loggiato.

Si tratta di una bella mostra di presepi provenienti da tutto il mondo ospitata in un palazzo storico di Gubbio. Alcuni presepi sono esposti su teche di vetro mentre altri più suggestivi sono stati realizzati all’interno di nicchie retro-illuminate.

Il più emozionante? Il presepe ambientato in un campo di concentramento.

 

Gubbio: itinerario turistico

In pratica le attrazioni natalizie del ChristmasLand sono disseminate all’inizio del più classico itinerario turistico pedonale. Questo non tiene conto degli ascensori che in 2 punti del centro storico permettono di raggiungere agevolmente Piazza Grande e il Duomo.

Prende il via da Piazza Quaranta Martiri dove troviamo la Christmas VR – Santa Ch…House, la Mostra Internazionale di Arte Presepiale oltre alla Ruota Panoramica e a numerosi stand gastronomici intervallati da un piccolo Mercatino di Natale, dalla slitta di Babbo Natale e dal trenino per bambini.

 

Si procede quindi su via Cavour, all’imbocco della quale sorge il capolinea del Gubbio Express Christmas – trenino turistico del quale parleremo in calce – oltre alla Giostra Incantata e al MUAM Museo Arti e Mestieri.

Procedendo verso Piazza Giordano Bruno si supera il torrente Camignano (suggestivo il presepe allestito sulle sue rive), sale via Dei Consoli raggiungendo Piazza Grande col monumento simbolo di Gubbio: il Palazzo dei Consoli.

Piazza Grande è un belvedere affacciato sulla sottostante Piazza Quaranta Martiri che abbraccia al contempo l’intero paesaggio circostante, uno dei più belli dell’intera regione.

Dirimpetto al Palazzo dei Consoli troviamo il Palazzo del Podestà, punto di arrivo dell’ascensore che si prende in cima a Via Della Repubblica. Si continua per l’attigua via XX Settembre dove troviamo il secondo ascensore che sale fino al Duomo e al Palazzo Ducale, raggiungibili anche percorrendo la ripida via F. da Montefeltro.

Dopo il Duomo, la panoramica via Sant’Ubaldo sale fino alla Basilica di Sant’Ubaldo raggiungibile anche grazie alla Funivia Colle Eletto la stazione di partenza della quale è in Via S. Gerolamo, alla fine di via XX Settembre (quando siamo andati noi però non era in funzione).

 

Passaporto di Babbo Natale, altre facilitazioni per i possessori

Il biglietto, cioè il Passaporto di Babbo Natale, oltre a comprendere l’ingresso al Christmas VR – Santa Ch…House, alla Mostra Internazionale di Arte Presepiale e al MUAM Museo Arti e Mestieri

Consente una serie di riduzione nell’acquisto dei biglietti per i seguenti musei:

  • Museo Civico di Palazzo dei Consoli
  • Mostra Ottaviano Nelli e il ‘400 a Gubbio
  • Museo Diocesano
  • Mostra dei dinosauri Extintion
  • Gubbio Express Christmas
  • La Grande Ruota del Polo Nord
  • Funivia Colle Eletto
  • La Giostra Incantata
  • Trenino per bambini
  • Slitta di Babbo Natale

Gubbio Express Christmas

È il più classico dei trenini turistici che in 40 minuti percorre un itinerario di 7 Km all’interno del centro storico permettendo di ammirare bel 62 punti d’interesse descritti nell’audio video guida in dotazione durante la corsa.

Tutti i giorni, escluso il martedì mattina, ci sono partenze ogni 40 minuti nella fascia oraria 10 – 13 e 14.30 – 18.30.

L’albero di Natale più grande del mondo

L’attrazione che caratterizza maggiormente il Natale a Gubbio è di certo l’albero di Natale più grande del mondo, giunto ormai alla sua quarantunesima “accensione”, si sviluppa sul Monte Igino e con i suoi 650 metri è entrato nel Guiness dei primati nel 1991.

Ogni anno viene acceso il 7 dicembre, vigilia dell’Immacolata, e viene spento la domenica successiva all’Epifania. L’orario di accensione va dal tramonto fino a tarda notte.

Extinction la mostra sui dinosauri

Infine vi segnalo un’attività non legata al Natale che potete fare a Gubbio con i bambini: visitare Extinction, la mostra dedicata ai dinosauri: modelli a grandezza naturale, fossili, calchi, pannelli.
Si trova in Via Perilasio 2 nel Monastero di San Benedetto ed è aperto sabato e domenica dalle 10 alle 19.

Gubbio dove mangiare

C’è solo l’imbarazzo della scelta tra i tanti locali dove si mangia bene.

Tra i tanti locali dove gustarla segnaliamo La Cresciamia in via Cavour 23.

Inoltre, per chi ha più tempo da spendere a tavola:

Pizzeria San Martino, Piazza Giordano Bruno 9.

Officina dei Sapori, via dei Consoli 13

Taverna del Lupo, via Ansidei 6

Ristorante alla Balestra, via della Repubblica 41

Ristorante Bosone Garden, via Mastro Giorgio, 1

Da assaggiare assolutamente la Crescia di Gubbio: farcita con prosciutto e formaggio o con salsiccia ed erbe di campo, è una vera leccornia che mette d’accordo tutta la famiglia. In Piazza 40 Martiri trovate alcuni stand gastronomici che offrono la crescia, panini, piadine, bomboloni e altri dolcetti.

Gubbio dove dormire

Questa volta siamo andati in giornata ma qualche anno fa abbiamo dormito all’Albergo Hotel Bosone Palace e ci siamo trovati bene, è situato in un palazzo storico in posizione centrale a pochi metri dal Duomo.

Potete controllare la disponibilità qui:  Hotel Bosone Gubbio.

 

 

 

 

 

 

 

Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Articoli recenti

10 cose da fare Valle Aurina con bambini e ragazzi

Cosa fare in Valle Aurina con bambini e adolescenti: cascate, Fly-Line, parco acquatico, dinosauri, passeggiate,…

5 giorni fa

Luxury Camp at Union Lido – Cavallino Treporti

Luxury Camp at Union Lido: alloggi perfetti per le famiglie che amano stare a contatto…

2 settimane fa

Piani di Castelluccio di Norcia: fioritura, cosa fare, dove mangiare

Piani di Castelluccio di Norcia: come arrivare, cosa fare, dove mangiare, dove dormire e quando…

3 settimane fa

10 spiagge per bambini in Sardegna

Le migliori spiagge per bambini in Sardegna: 10 location dove potete andare con i bambini…

3 settimane fa

Le migliori spiagge per bambini in Italia

Le migliori spiagge per bambini in Italia con sabbia fine e fondali bassi, animazione, mini…

4 settimane fa

Vacanza a Porto Cesareo con i bambini: guida alle spiagge

Porto Cesareo con bambini: le spiagge, il borgo, dove alloggiare, l'Isola dei Conigli, che cosa…

1 mese fa
Booking.com