Categorie: Piemonte

Lo storico tram numero 7 di Torino e la navigazione sul Po

Forse non tutti sanno che alcuni tram di Torino sono dedicati ai turisti.

Sulla scia di molte altre città turistiche del mondo, come Lisbona, Rotterdam, Stoccolma e San Francisco, anche Torino ha deciso di restaurare le sue vetture storiche degli anni trenta e cinquanta per offrire questo un’esperienza originale di esplorazione della città.

Le linee turistiche dei tram di Torino

Cene in movimento

Degustazioni di vini e prodotti tipici su Ristocolor e Gustotram che durante la cena o l’aperitivo vi porteranno a spasso per la città.

Le info su come prenotare, i percorsi e le date le trovate nella sezione Cene in movimento del sito GTT. 

Lo storico tram numero 7

Senza tralasciare il tram numero sette che ai nostri bambini è piaciuto moltissimo.

Le vetture degli anni ’30 e ’50 sono state completamente restaurate e costituiscono un piccolo “museo in movimento” dove i bambini possono giocare a fare il bigliettaio o guardare il centro città da un punto di vista differente.

Tante sono le fermate di questo storico tram che vi porterà a spasso per Torino per 90 minuti con la sua atmosfera un po’ retrò al prezzo del biglietto ordinario urbano.

Il percorso è circolare: lo storico tram percorre i viali perimetrali della città, attraversa il centro, passa per la stazione di Porta Nuova e arriva al capolinea in Piazza Castello di fronte al Teatro Regio.

La linea è attiva il sabato, nei giorni festivi e durante le vacanze di Natale, Pasqua e ponti.

Tutte le info le trovate qui: GTT/lineastorica7

La Navigazione sul Po

Una gita sul Po, popopopo, una gita sul Po, non è andare in America, né in Unione Sovietica, costa poco però, popopo, popopo” cantava Gerardo Carmine Gargiulo.

Cosa fare a Torino con i bimbi? Sicuramente fino al 2016 non potevi perderti la navigazione sul Po.

Attratti dall’acqua i nostri figli sono voluti per forza salire sui battelli dal nome romantico: Valentino e Valentina.
Mentre loro si divertivano a sentire le informazioni turistiche dell’audioguida in spagnolo o in tedesco, noi ci godevamo in pace lo scenario del fiume dalle ampie vetrate panoramiche.

Il problema attualmente è che Valentino e Valentina sono andati distrutti durante la piena del 2016 e mentre scriviamo il servizio è ancora sospeso, dovrebbe essere riattivato alla fine del 2021 e i battelli dovrebbero essere sostituiti da imbarcazioni più leggere ma non so darvi informazioni certe in merito.

Controllate sul sito del Gruppo Torinese Trasporti se ci sono novità:  GTT.

Per scoprire i musei di Torino adatti alle famiglie e le altre cose da fare in città leggete: Torino con bambini.

 

Paolo Merlini

Merlini è uno che entra nelle autostazioni come un pellegrino nella cattedrale di Compostela attendendo la benedizione. Come e meglio di Benigni, potrebbe mandare a memoria tutte le sigle delle aziende di trasporto pubblico, dall’Autostradale alla Zani Viaggi, con gli occhi chiusi e con le mani legate, compresi i relativi indirizzi web

Articoli recenti

10 cose da fare Valle Aurina con bambini e ragazzi

Cosa fare in Valle Aurina con bambini e adolescenti: cascate, Fly-Line, parco acquatico, dinosauri, passeggiate,…

5 giorni fa

Luxury Camp at Union Lido – Cavallino Treporti

Luxury Camp at Union Lido: alloggi perfetti per le famiglie che amano stare a contatto…

2 settimane fa

Piani di Castelluccio di Norcia: fioritura, cosa fare, dove mangiare

Piani di Castelluccio di Norcia: come arrivare, cosa fare, dove mangiare, dove dormire e quando…

3 settimane fa

10 spiagge per bambini in Sardegna

Le migliori spiagge per bambini in Sardegna: 10 location dove potete andare con i bambini…

3 settimane fa

Le migliori spiagge per bambini in Italia

Le migliori spiagge per bambini in Italia con sabbia fine e fondali bassi, animazione, mini…

4 settimane fa

Vacanza a Porto Cesareo con i bambini: guida alle spiagge

Porto Cesareo con bambini: le spiagge, il borgo, dove alloggiare, l'Isola dei Conigli, che cosa…

1 mese fa
Booking.com