10 cose da fare a Grottammare con la famiglia

È facilissimo innamorarsi di Grottammare!

La risaputa vocazione all’accoglienza degli abitanti, il suo mare da Bandiera Blu, le decine di ville liberty che impreziosiscono il lungomare dell’elegante cittadina moderna ma anche il vecchio incasato medievale del borgo, queste sono solo alcune delle peculiarità che fanno di Grottammare la perla dell’Adriatico.

Dirò di più: il centro storico ampiamente pedonalizzato, le lunghe spiagge di sabbia fine, la riva che degrada dolcemente in mare, le pinete urbane, il lungomare alberato e la pista ciclabile fanno di Grottammare una confortevole destinazione family friendly.

Per questo la nostra originale lista di cose da fare in vacanza a Grottammare tralascia per lo più chiese, musei e opere d’arte, per raccontare una cittadina più vacanziera che si adatta bene alle esigenze delle famiglie con bambini e ragazzi.

Grottammare- vista sul paese alto

10 cose da fare in vacanza a Grottammare

1) Visitare Grottammare alta

Il paese vecchio si può raggiungere a piedi con un po’ di fatica, ma se con i bimbi preferite usare l’auto, sappiate che è dotato di un ampio parcheggio proprio all’ingresso dell’incasato.

Dalla S. S. 16, all’altezza dell’antico Palazzo Laureati, una strada prende quota salendo dolcemente e qualche centinaio di metri dopo, si è già in vista di quanto resta dell’antica Porta Maggiore da dove via Palmaroli porta al cuore del borgo, Piazza Peretti.

Sulla piazza, raccolta e molto suggestiva, prospetta la Chiesa di San Giovanni Battista e il Teatro dell’Arancio, uno dei teatri storici delle Marche che a Grottammare Alta sovrasta il belvedere che si affaccia sul litorale che va a San Benedetto del Tronto.

Da Piazza Peretti parte l’esplorazione libera di questo borgo incantato dove sorgono anche una serie di ottimi ristoranti panoramici e piccoli locali dove fare l’aperitivo.
Il nostro consiglio: andateci al tramonto. Sarà meno caldo e potrete cenare in uno dei tanti caratteristici locali.

Grottammare- paese alto panchina

Grottammare- paese alto - Piazza Peretti al tramonto

Grottammare- paese alto - Chiesa di San Giovanni

Grottammare- borgo antico fiori

Grottammare- paese alto - teatro dell'arancio

Grottammare- paese alto - bastioni

Grottammare- paese alto - tramonto

2) Andare in bicicletta sulla pista ciclabile di Grottammare

Grottammare sorge al centro di una lunga pista ciclopedonale che collega la Riserva Naturale Regionale Sentina, poco a sud di San Benedetto del Tronto con la parte più settentrionale del lungomare di Cupra Marittima.

Procede per un buon 80% costantemente fronte mare ed è impreziosita da panchine e fontanelle che propiziano una sosta.

Il tratto che da Grottammare raggiunge Cupra Marittima corre costantemente sul lato mare della linea ferroviaria adriatica e vanta tra l’altro brevi tratti a sbalzo sull’acqua.

 

Grottammare-pista-ciclabile-del-lungomare

Grottammare- pista ciclabile del lungomare - ciclisti

Grottammare- pista ciclabile del lungomare

Grottammare-pista-ciclabile-verso-Cupra

3) Mangiare le pizzette da Concetti

Al centro di Grottammare c’è la Pizzeria Concetti, senza timore di smentita potremmo dire che la Pizzeria Concetti è il centro di Grottammare.

Vera e propria istituzione locale, sforna a tutte le ore delicate pizzette farcite proponendo tra l’altro gustosi supplì, crocchette, pizze al piatto e polli arrosto.

Tu che ci bevi con le pizzette di Concetti? La spuma, bevanda gassata dolce come il miele e scura come il chinotto!

Grottammare- pizzeria Concetti

Grottammare- pizzetta di Concetti

4) Giocare nel parco giochi della pineta Ricciotti

È una curata pineta dalla forma allungata che, in pieno centro città, occupa una lunga fascia di suolo pubblico a monte della ferrovia.

Su di essa insistono un percorso salute dove fare ginnastica all’aria aperta e un parco giochi con panchine e tavolini.
Il parco giochi è abbastanza ampio con tanti scivoli e giochi colorati, il posto perfetto per divertirsi dopo essere stati in spiaggia visto che è vicinissima.

A nord della pineta c’è la stazione ferroviaria, mentre a sud inizia l’area pedonale del centro.

Parco giochi della Pineta Ricciotti di Grottammare scivoli

Parco giochi della Pineta Ricciotti di Grottammare

Parco giochi della pineta Ricciotti a Grottammare

parco giochi Pineta Ricciotti Grottammare

5) Mangiare un mega hamburger con patatine all’Osterix Pub

Le birre più buone della città, si bevono in questo pub che, in piena area pedonale, sorge all’angolo tra Corso Giuseppe Mazzini e Lungomare della Repubblica.

Qui sono passate generazioni di grottammaresi e di vacanzieri e tutt’oggi è un rifugio sicuro dove alberga il divertimento per giovani ma anche per famiglie. Panini giganti con hamburger e patatine mettono tutti d’accordo.

6) Fare il bagno nella spiaggia libera di fronte al Kursaal

Non si sbaglia poi di molto nel dire che le spiagge più belle di Grottammare sono le spiagge libere che, oltre ad alternarsi con gli stabilimenti balneari, occupano anche alcune zone centrali del lungomare.

Tra queste, come non menzionare un ampio tratto di arenile di fronte al Kursaal?

L’Antica struttura balneare fronte mare risalente al 1870, da tempo è sede dell’interessantissimo MIC, Museo dell’Illustrazione Comica, nonché di un bistrot a piano terra e di un elegante ristorante di pesce all’attico e, rivolto ad est, guarda la più bella spiaggia libera della città.

Un altro tratto di spiaggia libera, non di sabbia fine ma di ciottoli levigati, è quella che fronteggia lo scoglio di San Nicola, a nord dell’abitato nei pressi del monumento che segnala il passaggio in quel punto del 43° parallelo.

Grottammare- Kursaal

Grottammare- spiaggia libera

7) Portare i bambini a vedere il punto in cui passa il 43° parallelo

Eh sì, forse voi non lo sapevate, ma per i grottammaresi è un gran motivo di orgoglio: a nord del centro di Grottammare passa la linea immaginaria del 43° parallelo.
Potete raggiungere facilmente il punto dove si trovano i cartelli passeggiando sulla pista ciclabile che da Grottammare va verso Cupra Marittima.

Interessante spiegare ai bimbi che stanno studiando a scuola meridiani e paralleli, come questa divisione sia importante dal punto di vista climatico, proprio a sud di esso inizia il clima mediterraneo.

Grottammare- cartello del quarantatreesimo parallelo

Grottammare- cartello del quarantatreesimo parallelo

8) Visitare il Museo dell’Illustrazione Comica

Il MIC si trova, come visto, al piano terra del Kursaal, la bella costruzione ritrovo molto di moda negli anni settanta.

Un museo piccolo ma grazioso che espone disegni, manifesti, fumetti e altre opere dedicate ai grandi personaggi dello spettacolo.
Ci sono opere di Dario Fo, Sergio Staino, Milo Manara e tanti altri. Oltre al disegnatore di Diabolik e Martyn Mistere, Angelo Maria Ricci che vive a Grottammare.

Grottammare- museo dell'illustrazione - Alberto Sordi

Grottammare-museo-dell-illustrazione-fumetti

Grottammare-museo-dell-illustrazione-MIC

Grottammare-museo-dell-illustrazione-MIC

 

9) Vedere un film nell’arena estiva allestita nel giardino del municipio.

La città brilla per la sua vita culturale che d’estate naturalmente non va in vacanza. Nel cortile esterno al palazzo del comune, ogni estate è allestita una vera e propria arena cinematografica che allieta le serate con la proiezione di interessanti titoli di recente uscita. Come resistere a questo svago che fa molto anni ’60?

10) Fare sport, giocare e ammirare il mare dal Parco Belvedere.

È la novità di questi ultimi anni, un grande prato alto sulla foce del Tesino, una promenade affacciata sul mare con un percorso salute, location prediletta di chi pratica sport, ma anche delle famiglie con bambini.

Non mancate una foto sulle panchine fronte mare!

Grottammare-panchina-vista-mare

Grottammare parco belvedere

Come arrivare a Grottammare

L’autostrada A14 Adriatica ha un casello ad alta automazione che serve la città a nord di San Benedetto del Tronto. Allaa stazione ferroviaria, fanno servizio esclusivamente i treni regionali che permettono le coincidenze cadenzate con Intercity e Frecce nelle stazioni più importanti del territorio: San Benedetto del Tronto, Civitanova Marche e Ancona.

Grottammare, come le altre località della costa adriatica è collegata molto bene con Roma da varie autolinee tra le quali ricordiamo Filxbus, Start e Cardinali.

Grottammare- lungomare

Grottammare-lungomare-nord

Grottammare- lungomare nord

Dove mangiare a Grottammare

Durante l’estate, molti stabilimenti balneari propongono una ristorazione di pesce legata al territorio: c’è solo l’imbarazzo della scelta. Tra i tanti ci permettiamo di segnalare

  • Chalet Pizzaccia On The Beach, Lungomare della Repubblica 9
  • Chalet Felicita, Lungomare della Repubblica 17
  • Ristorante Ciaschì, Via Cristoforo Colombo 18
  • Ristorante Stella Marina, Via Cristoforo Colombo 16
  • Ristorante Pizzeria Papa Sisto, Via Palmaroli 15 (un locale storico molto amato d’estate per le sue terrazze panoramiche).

Dove dormire a Grottammare

Hotel, residence, b&b e soprattutto appartamenti in affitto per una villeggiatura stanziale, Grottammare ha molto da offrire.

Sul sito del comune trovate tutte le strutture turistiche, con i recapiti per poterle contattare direttamente, divise in tre categorie:

  • hotel e residence,
  • agriturismo e B&B,
  • affittacamere ed appartamenti.

 

Grottammare dal paese alto al tramonto

Eventi a Grottammare

Infine, fuori lista, vi segnaliamo un appuntamento imperdibile dell’estate grottammarese: il Festival Cabaret Amore Mio!

Il Festival Nazionale dell’Umorismo, giunto alla 36^ edizione, è un grande richiamo per tutta la famiglia.

L’importante ribalta per comici affermati ed esordienti si svolge tra luglio e agosto e insieme alla notte di ferragosto è l’evento cardine della stagione turistica.

Il calendario estivo della vivace cittadina è molto ricco, i principali eventi li trovate sul sito del Comune di Grottammare. 

 

 

 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

Sentiero natura di Bolognola per Fonte dell'Aquila arrivo

Sentiero natura per la Fonte dell’Aquila da Bolognola

Com'è la passeggiata del sentiero natura di Bolognola per Fonte dell'Aquila, da dove si parte, dove parcheggiare, cose da sapere, foliage.

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *