Disneyland Paris: trucchi per risparmiare

Ci sono sogni che vale la pena vivere insieme ai bambini, almeno una volta nella vita.
A chi non piacerebbe incontrare Topolino in persona, entrare nel castello della Bella Addormentata o sedersi sulla sedia del Cappellaio Matto?

Ma si sa, certi sogni costano e allora vediamo insieme come risparmiare per andare a Disneyland Paris o meglio come ridurre al minimo la spesa perchè comunque la mettiate non sarà mai un’esperienza economica.

Disneyland Paris - bambini e personaggi del libro della giungla

Noi ci siamo stati più volte e abbiamo sperimentato un po’ tutte le modalità, sia alloggiando in uno degli hotel a tema Disney che andando in giornata da Parigi – quest’ultima è sicuramente la soluzione più economica.

Inoltre, la seconda opzione vi darà anche l’opportunità di vivere a pieno la città più romantica al mondo e di farla conoscere ai vostri figli.

Andare fino a Parigi senza visitare la Tour Eiffel, il museo del Louvre, Montmartre e le mille attrazioni amate dai turisti sarebbe un vero peccato, non credete?

Disneyland Paris - bambino davanti all'ingresso

Disneyland Paris - ingresso e Hotel a tema

Andare a Disneyland in giornata da Parigi

La domanda nasce spontanea:- si può visitare il parco in un solo giorno? Beh, noi ci siamo riusciti!
Mossi solo dalla voglia di fare quante più attrazioni possibili, agguerriti come i pirati di Sandokan, siamo stati tra i primi a varcare l’ingresso del parco.

Quelli che seguono sono i nostri consigli per vivere Disneyland Paris al meglio anche se avete poco tempo.

1) Se avete 1 solo giorno a disposizione meglio utilizzarlo per scoprire il parco Disneyland che è quello principale e con più attrazioni. Il secondo parco, Walt Disney Studios è più piccolo e dedicato al mondo dei film di animazione della Disney, Pixar e Marvel.

2) Se decidete comunque di farne 2 in 1 giorno, selezionate un numero limitato di attrazioni che vi interessano in entrambi e preparate un programma preciso della giornata dedicando al Disney Studios solo le prime ore del mattino quando c’è meno gente perchè tutti iniziano dal parco principale.

3) Per visitare entrambi i parchi con calma ci vogliono comunque 2 giorni interi ma non c’è convenienza a fare avanti e indietro da Parigi per 2 giorni, meglio cercare un’offerta in un periodo di bassa stagione per un hotel a tema Disney.

4) Per velocizzare la visita ed evitare le lunghe file alle attrazioni potete acquistare tramite l’App del parco il Disney Premier Access. Ce ne sono di due tipi: il giornaliero è molto costoso, ma potete prendere quello per le singole attrazioni  più gettonate come Peter Pan’s Flight.

5) Conviene scaricare l’App Disneyland Paris  per organizzare al meglio la vostra visita come ad esempio controllare gli orari degli spettacoli.

6) Si riesce a vedere lo spettacolo finale andando in giornata?
Dipende dal periodo dell’anno, in estate il parco chiude più tardi e lo spettacolo potrebbe essere successivo all’ultima RER per tornare a Parigi.
Controllate bene l’orario di chiusura del parco e gli orari della RER se corrispondono.

Disneyland Paris - castello della bella addormentata

Dove comprare i biglietti di Disneyland Paris e quando

Il sito ufficiale è sempre quello più conveniente. Ho fatto tantissime ricerche online, ma non ho trovato prezzi migliori e poi le offerte speciali le trovate solo lì. Da sapere che i biglietti per il parco sono in vendita solo sul sito di Disneyland Paris, non è più possibile acquistare i biglietti all’ingresso del parco!

Per limitare i costi l’ultima volta abbiamo comprato il biglietto per 1 solo parco con un’offerta valida solo a settembre e solo durante la settimana per la quale gli adulti pagavano come i bambini

I prezzi variano a seconda del periodo dell’anno, ma anche del giorno della settimana. Ovviamente sabato e domenica i biglietti costano di più!

Se avete possibilità di scegliere quando andare, potete perdere un po’ di tempo a guardare i prezzi delle varie date sul calendario. In generale prima prenotate e meglio è, non sperate nel last minute perchè in genere i prezzi all’ultimo momento sono più alti.

Per comprare i biglietti sul sito ufficiale cliccate qui sotto:

——————————————-

Biglietti Disneyland Paris 

——————————————-

Disneyland Paris - labirinto di Alice nel paese delle meraviglie

Disneyland Paris - labirinto di Alice

Disneyland Paris - carte di Alice nel paese delle meraviglie

Come raggiungere Disneyland Paris e quanto costa

L’ingresso del Parco Disneyland Paris è situato a pochi metri dalla stazione ferroviaria di Marne la Vallée Chessy.

Forse non tutti sanno che è più vicina al parco la stazione ferroviaria degli hotel a tema!  

Dagli hotel bisogna prendere la navetta e c’è sempre una gran fila per salire, specialmente a fine giornata.
Solo il Disneyland Hotel si trova veramente vicino al parco ma è il più costoso.

Potete prendere la RER per Disneyland Paris dalla stazione centrale Gare de Lion e scendere dopo circa 30 minuti a  Marne la Vallée Chessy.

Al costo del biglietto d’ingresso al parco dovete aggiungere quello della RER andata e ritorno.
Qui si apre un mondo perchè non è per niente facile capire cosa convenga acquistare per i mezzi di trasporto a Parigi!
Va studiato ogni viaggio attentamente in base alla durata, ma anche al giorno di arrivo.

Disneyland Paris - la parata Disney

Disneyland Paris - la parata

La carta Navigo conviene sempre?

Molti dicono che la carta Forfait Navigo settimanale sia la più conveniente in assoluto perchè oltre alla metropolitana comprende anche la RER per Disneyland e per l’aeroporto.

Ma è bene sapere che:

  • la carta Navigo ha durata settimanale, cioè vale dal lunedì alla domenica della settimana in cui la comprate;
  • è acquistabile solo dal lunedì al giovedì;
  • costa 5 euro a persona + la tariffa a forfait che attualmente è di 30 euro;
  • se arrivate di lunedì avete 7 giorni di validità ma se arrivate di giovedì solo 4!

Nel nostro caso per esempio non conveniva per 2 motivi: primo siamo arrivati in treno, quindi non avevamo il risparmio della RER dall’aeroporto, secondo avevamo comprato i biglietti per Disneyland per un giorno della settimana e programmato di andarci di lunedì.

La Navigo fatta il giovedì precedente non sarebbe stata più valida per la RER per Disneyland, avremmo dovuto comprarne un’altra. Ecco perchè per girare per Parigi con la metro abbiamo preferito usare i carnet da 10 biglietti e i biglietti della RER per Disneyland li abbiamo comprati a parte.

È un po’ complicato e non c’è una ricetta valida per tutti.

Il mio consiglio è quello di arrivare a Parigi all’inizio della settimana entro il giovedì, così potete utilizzare la Navigo e sfruttarla al massimo anche per andare a Disneyland Paris.

Se riuscite ad usare la Navigo per l’intero soggiorno potete risparmiare tanto e in questo caso potreste anche fare il biglietto per 2 parchi in 2 giorni visto che la RER è compresa. Ma ricordate di  portare con voi una fototessera e fare la fila alla biglietteria (alle macchinette le Navigo si possono solo ricaricare, ma non fare le tessere nuove).

Inoltre le carte Navigo non si possono acquistare in Italia.

Disneyland Paris - attrazione per bambini

Disneyland Paris - attrazioni per bambini

Dormire in un hotel a tema le cose da sapere

Chi vuole vivere appieno la magia di Disneyland Paris e fare le cose con calma, può acquistare un pacchetto completo che comprende hotel a tema e ingressi ad entrambi i parchi per 2 giorni.

Da sapere che bisogna prenotare il ristorante per la cena con molto anticipo (circa 2 mesi prima) altrimenti si rischia di non trovare posto o di trovare solo quelli più costosi che non rientrano nel vostro pacchetto. Anche questo provato sulla nostra pelle… impossibile avere 4 posti insieme prima delle 22!

Dove conviene acquistare i pacchetti con l’hotel e quando?

Sempre sul sito ufficiale, tendendo d’occhio eventuali offerte che trovate solo in alcuni periodi dell’anno.

In autunno e inverno (fino a marzo incluso) i prezzi sono più bassi che in estate così come dopo le festività, tipo subito dopo Natale o dopo Pasqua.

L’ideale è prenotare con molto anticipo, almeno 6 mesi prima. Cliccando sul link che segue potete vedere il calendario con colori diversi a seconda del periodo e della tariffa (azzurro chiaro più economica, fucsia più costosa): Visitare Parigi e Disneyland Paris.

Evitate i periodi delle vacanze scolastiche in Francia per una questione di costi ma anche di lunghe code alle attrazioni, basta fare una ricerca su Google per saperlo prima!

Per vedere invece le offerte che ci sono in questo momento cliccate qui sotto:

—————————————

Offerte Disneyland Paris

—————————————

Disneyland Paris - galeone dei pirati

Disneyland Paris - galeone pirati

Come risparmiare sul pranzo e l’acqua da bere

Generalmente quando si arriva a Disneyland ci si precipita verso l’ingresso del parco, invece è preferibile fare una sosta nel market che si trova all’uscita della stazione ferroviaria. I prezzi sono convenienti, acquistate lì l’acqua da bere durante la giornata, ma anche biscotti, snack e sandwich per il pranzo. Per l’acqua ci sono le fontanelle quindi potete anche portare le borracce.

Dentro al parco è tutto abbastanza costoso.

Da sapere che è vietato fare picnic e non ci sono aree attrezzate ma se fate uno spuntino o date uno snack a vostro figlio nessuno vi dirà niente.

Altro consiglio per risparmiare: evitate di prendere bevande calde alle macchinette automatiche. Ci siamo accorti che costa molto di più, meglio fare la fila al bar per pagare un caffè la metà!

Uno dei posti più economici per pranzare lo abbiamo trovato sulla Main Street, un locale self-service con bruschettoni e quiche a prezzo accettabile. Fate attenzione a dove vi sedete e controllate sempre prima il menù appeso all’esterno: in alcuni ristoranti per pranzare potreste spendere anche 60 euro a persona!

Disneyland Paris - favola di Pinocchio

Disneyland Paris - favola di Bianca Neve e i Sette nani

Dove dormire a Parigi

Noi abbiamo dormito all’Ibis, una catena low-cost con colazione inclusa, se non avete pretese sono puliti e moderni. Le camere non sono molto grandi e piuttosto semplici come arredamento.

A Parigi di Hotel della catena Ibis ce ne sono diversi, ovviamente quelli più centrali costano di più e alcuni non hanno le quadruple. Altre catene economiche sono Première Classe e B&B Hotels.
Se cercate una sistemazione più comoda potete scegliere Novotel che fa parte dello stesso gruppo (Accor Hotels) ma di fascia superiore come servizi e prezzo. A volte per le famiglie con bambini hanno delle buone offerte per le quadruple con colazione inclusa.

Infine provate a dare un’occhiata anche al sito della catena Best Western che applica prezzi scontati ai possessori della loro tessera (è gratuita). Noi ci abbiamo soggiornato in Italia ma anche in Europa proprio usufruendo della tariffa per gli iscritti al programma.

Potete vare una ricerca direttamente da qui: Best Western. 

Disneyland Paris - tramonto su Main Street

Disneyland Paris - spettacolo serale

Disneyland Paris - spettacolo finale

Cosa fare a Parigi?

Per programmare al meglio il vostro soggiorno a Parigi e scoprire quali sono le cose da fare con la famiglia, potete leggere uno dei nostri post più letti di sempre:

20 cose da fare a Parigi con i bambini.

Parigi - Torre Eiffel

Qui sotto il link per acquistare i biglietti di ingresso dal sito ufficiale:

——————————————-

Biglietti Disneyland Paris 

——————————————-

Questo articolo contiene un’affiliazione con Disneyland Paris. Cosa significa? Solo che entrando dai nostri link aiuterete il blog ad esistere ed a continuare a pubblicare contenuti come questo. A voi non cambia nulla, il prezzo resta lo stesso comprese le offerte.

Se poi questo articolo vi è stato utile, condividetelo con i vostri amici su Facebook!

Disneyland Paris - le tazze che girano

 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

noi sul treno TGV per Parigi

Tutto quello che c’è sapere per andare a Parigi in treno

Andare a Parigi in treno? Sì, ma ci sono alcune cose da sapere prima e …

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *