Home / Liguria / 10 cose da fare con i bambini nel porto antico di Genova

10 cose da fare con i bambini nel porto antico di Genova

Al momento di comprare online il biglietto per l’Acquario mi sono trovata davanti al dilemma: ma prendo solo l’Acquario o anche il Museo del Mare? Ma aspetta ci sono anche il Giardino Tropicale, il sommergibile, la Biosfera, il Bigo, il Museo dell’Antartide, l’Acquario segreto, l’Acquario guidato,  il Crocieracquario, dialogo nel buio, la notte con gli squali…

Bigo ascensore panoramico

 

Insomma c’è da impazzire a cercare di capire cosa fare con i bambini a Genova senza esserci andati e tenendo presente anche il tempo a disposizione e il portafoglio.
Io ho comprato il biglietto cumulativo scontato delle principali attrazioni AcquarioVillage che vale un anno per semplificarmi la vita (attenzione non tutto è compreso) . Ma se non avete abbastanza  tempo e dovete selezionare, prima di fare una scelta leggete qui di cosa si tratta per farvi un’idea. Cliccando sui testi in grassetti delle prime tre attrazioni che sono le più importanti, potete aprire l’articolo di approfondimento in cui abbiamo raccontato la nostra esperienza e guardare le nostre foto per farvi un’idea di cosa troverete.

1 Acquario di Genova

L’ ACQUARIO da non perdere e per tutti da 0 a 99 anni, nel link tutte le info sulla visita.
L’Acquario di Genova è una meraviglia per grandi e piccini con i suoi 12.000 esemplari, uno dei più belli che abbiamo visto in Europa e almeno una volta dovete portarci i vostri bambini.
Nel link qui sopra tutte le info per la visita e le altre foto.

 

Fotografando i delfini all'Acquario di Genova

 

2 Galata Museo del Mare e Sommergibile

Anche il MUSEO DEL MARE E IL SOMMERGIBILE sono da non perdere, ma consigliati dai 4/5 anni in su. Un museo molto bello con alcune particolarità interessanti come giocare su una galea del ‘600 e di un brigantino-goletta dell’800o, vivere l’emozione di un naufragio al largo di Capo Horn nella suggestiva Sala Tempesta, cercare  i vostri parenti emigranti nel database per scoprire i dati del loro viaggio. Il sottomarino poi è una bella esperienza da fare con i più grandicelli. Nel link qui sopra tutte le info per la visita e le altre foto.

 

Genova con bambini: sottomarino del muose del mare

3 La Città dei bambini

LA CITTA’ DEI BAMBINI  è assolutamente da non perdere e per tutti, ma non è compresa nel biglietto AcquarioVillage.
Un posto bello e divertente per giocare con aree divise per fasce d’età, adatta anche ai piccolissimi che hanno la loro area recintata, morbidosa e sicura. Per gli altri tante cose belle da scoprire con mamma e papà.
Nel link qui sopra tutte le info per la visita e le altre foto.

 

bolle giganti alla città dei bambini di Genova

Giardino Tropicale

Il Giardino tropicale Un battito d’ali  è sostanzialmente una piccola stanza con piante tropicali, uccelli e farfalle. Sarò sincera: per me non è niente di speciale. Se i vostri bimbi sono piccoli e potrebbero facilmente stancarsi, potete anche saltarlo e acquistare solo i biglietti per l’Acquario e Museo del Mare.
Attualmente è compreso nel biglietto per l’Acquario in vendita sul sito ufficiale.

Giardino Tropicale Genova

5 Biosfera

La biosfera non è altro che quella scenografica sfera trasparente che vedete accanto all’Acquario, all’interno troverete piante, animali, principalmente uccelli, delle foreste tropicali. Adatta a tutti e anche carina da visitare, ma non è grandissima e se non avete molto tempo potete anche saltarla;

Biosfera Genova

6 Museo dell’Antartide

Un piccolo museo per scoprire come funziona la base italiana in Antartide attraverso filmati e ricostruzioni. La parte più divertente per i bambini è stata, nonostante il caldo, indossare le pesanti tute imbottite e sentirsi esploratori per cinque minuti. Lo consiglio solo per i bambini più grandi e comunque non è imperdibile se posso dirlo, quindi anche questo si può saltare se non avete molto tempo a disposizione e volete risparmiare sul prezzo totale del biglietto;




 

museo dell'Antartide Genova con bambini

7 il Galeone Neptune

Questa è la nave utilizzata da Roman Polanski per il film “Pirati” (per tutti, ma non è compresa nel biglietto AcquarioVillage e quindi fa aumentare di molto i costi della vostra visita);

genova nave

8 Bigo

Il Bigo è l’ascensore panoramico da cui si gode di una vista mozzafiato sul porto e sull’intera città peccato le lunghe file per accedervi ma basta aspettare il tardo pomeriggio (da non perdere e per tutti).

 

vista dall'ascensore Bigo a Genova

Bigo ascensore panoramico

9 Pippo e Pippetto

Pippo e Pippetto sono i trenini che ti portano dentro al cuore di Genova. Grazie alle sue dimensioni riescono ad entrare nei caruggi più stretti. Per una volta abbiamo fatto i turisti, il piccoletto si è addormentato e noi ci siamo goduti in pace la voce registrata che raccontava la città (dura 40 minuti). Da non confondere con i trenini che fanno solo il giro del Porto Antico.

treno Pippo

10 Museo Luzzati

Il Museo Luzzati non abbiamo fatto in tempo a visitarlo ma so che organizzano laboratori per famiglie al sabato.
Poi qualche attività extra ed esperienze diverse ed originali che vi segnalo fuori dalla lista dei 10, come prendere un battello di quelli che arrivano fino ai caratteristici paesi della costa come Recco, Camogli, San Fruttuoso, Portofino.
Per chi ha tempo sul sito Whale Watch Liguria trovate le informazioni relative all’escursione Avvistamento Cetacei che dura 5 ore.
Infine ci sono altre due possibilità interessanti: per i bambini dai 7 ai 13 anni la visita notturna all’Acquario con pernotto di fronte alla vasca degli squali  oppure per tutta la famiglia la visita all’Acquario + l’escursione in battello di mezza giornata. A noi 4 giorni non son bastati per fare tutto ma torneremo!

Se volete saperne di più sulla città di Genova: dove dormire, dove mangiare e cosa si può vedere nei dintorni leggete anche A spasso con i bambini a Genova. 




About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

Fotografando i delfini all'Acquario di Genova

L’Acquario di Genova

“Genova per noi” che viaggiamo con i bambini non è quella di Paolo Conte e …

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *