Home / Eventi per famiglie / Natale / Natale a Montepulciano: abbiamo incontrato Babbo Natale!

Natale a Montepulciano: abbiamo incontrato Babbo Natale!

Gli occhi dei bambini che brillano, la musica natalizia che risuona nell’aria, un albero di Natale gigante, la slitta, l’ufficio postale, le letterine, Babbo Natale che prende in braccio i più piccoli… ma dove siamo? In Lapponia?
No, molto più  vicino a casa nostra. Siamo in Toscana e più precisamente nel Castello di Montepulciano che, oramai da quattro anni, sotto le feste si trasforma nella Casa di Babbo Natale per la gioia di tutti i bambini.

ingresso-al-giardino-di-inverno-nel-castello-di-Montepulciano

La cornice è quella di uno dei più bei borghi toscani tra la Val D’Orcia e la Valdichiana che, dal 18 novembre fino al 7 gennaio, ospita Natale a Montepulciano, un evento ricco di iniziative per grandi e piccini.
Il centro storico tutto addobbato a festa diventa ancora più suggestivo grazie al Mercatino di Natale con le sue 80 casette di legno che offrono prodotti artigianali e dolcetti, senza dimenticare le enoteche dove si possono degustare i vini per i quali la cittadina toscana è famosa in tutto il mondo.

Purtroppo la pioggia ha un po’ rovinato la nostra visita al mercatino, ma vi segnalo che ci sono anche una pista di pattinaggio, una giostra con i cavalli e la fattoria dei pony.

albero di Natale a Montepulciano

mercatino-di-Natale-a-Montepulciano

presepe a Montepulciano

 luci-a-Natale-a-Montepulciano

luci-al-Castello-di-Montepulciano

Ma la vera attrazione per le famiglie è senza dubbio la Casa di Babbo Natale allestita dentro al Castello, a noi è piaciuta moltissimo, siamo rimasti veramente sorpresi dalle ambientazioni, belle anche per gli adulti.
Un’atmosfera coinvolgente che non sa di finto, come a volte accade in queste situazioni, tanto che ti ritrovi con il cuore leggero e la testa sognante già come entri nel giardino illuminato dalla luce blu.
Arrivano gli elfi ad accoglierti, guardi il grande albero di Natale, ti dondoli un po’ sull’altalena… poi sali sulla slitta per la foto di rito ed è fatta, ogni ritrosia è perduta e l’allegria ti ha contagiato.

elfi-nel-giardino-dinverno-a-Montepulciano

foto-sulla-slitta-al-castello-di-Montepulciano

Tutta la visita, stanza dopo stanza, è un viaggio nel mondo magico di Babbo Natale: la cucina dove i bimbi ritagliano biscotti di pasta frolla, lo studio con le postazioni per scrivere la letterina, l’ufficio postale con la macchina per spedirla, la camera da letto perfettamente arredata con tanto di iniziali sulla testata, la stanza degli elfi con i lettini e i pacchi regalo e poi la bellissima sala del trono dove, a pagamento, è possibile fare la foto con Babbo Natale da ritirare all’uscita.
Ci sono poi tanti laboratori divertenti per i più piccoli dove i bambini possono trascorrere un po’ di tempo tra fare le saponette, pitturare, creare gli addobbi, farsi truccare, osservare un artigiano che lavora il legno, costruire un segnalibro… per finire in bellezza con un divertente spettacolo di magia che inizia al piano seminterrato a intervalli di un’ora.

cucina-di-Babbo-Natale-a-Montepulciano

cucina di Babbo Natale a Montepulciano

biscotti a Montepulciano

letterina-a-Babbo-Natale-a-Montepulciano

macchina-per-spedire-la-letterina-alla-casa-di-Babbo-Natale-di-Montepulciano

ufficio-postale-al-Castello-di-Babbao-Natale-di-Montepulciano

camera-da-letto-di-Babbo-Natale-a-Montepulciano

regali-nella-stanza-degli-elfi-a-Montepulciano

Sala del trono a Montepulciano

Informazioni utili per visitare Natale a Montepulciano

Noi abbiamo deciso di parcheggiare nella piazzetta vicino all’ufficio turistico  per vedere bene tutto il paese e fare una passeggiata per le vie del borgo, prima di arrivare al Castello di Babbo Natale di Montepulciano, ma se avete i bambini piccoli e passeggini da spingere, non ve lo consiglio, la strada è tutta in salita. C’è un parcheggio proprio vicino al Castello molto più comodo e solo nei giorni festivi di grande affluenza è prevista la navetta che collega gli altri parcheggi.
Potete vedere tutti i parcheggi sulla mappa. 

Montepulciano

mappa del Natale a Montepulciano

Quanto costa l’ingresso alla casa di Babbo Natale di Montepulciano?

Bambini da 0 a 2 anni = ingresso gratuito

Bambini da 3 a 9 anni = 8 euro

Adulti e bambini oltre 10 anni = 10 euro

Nel biglietto d’ingresso, oltre alla visita alla casa di Babbo Natale, sono inclusi tutti i laboratori e lo spettacolo di magia. Sono esclusi invece la pista di pattinaggio sul ghiaccio, il giro sul pony, la giostra e la foto con Babbo Natale.

artigiano a Natale a Montepulciano

 laboratorio delle saponette al Castello di Montepulciano

biscotti-alla-casa-di-Babbo-Natale-di-Montepulciano

pista di pattinaggio sul ghiaccio Montepulciano

Giorni e orari di apertura

Mercatino di Natale

  • 18-19 novembre
  • 25-26 novembre
  • 2-3 dicembre
  • 7-8-9-10 dicembre
  • 15 -16-17 dicembre
  • dal 22 dicembre al 7 gennaio

Tutti i giorni dalle 10:30 alle 19:00.

Castello di Babbo Natale

  • 18-19 novembre
  • 25-26 novembre
  • 2-3 dicembre
  • 7-8-9-10 dicembre
  • 15 -16-17 dicembre
  • 22- 23-24-26 dicembre

Tutti i giorni dalle 10:30 alle 19:00.
Dal 27 dicembre al 7 gennaio apertura solo pomeridiana dalle 14.30.

Solo il 6 gennaio dalle ore 10.30 alle ore 19.00.

Tutte le informazioni le trovate sul sito ufficiale e sulla pagina Facebook. 

Si ringrazia l’associazione ViviMontepulciano per averci ospitato nel Castello di Babbo Natale e averci così permesso di raccontarlo sul nostro blog.

 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

Il Presepe sull’acqua di Cesenatico al porto canale

Avete fatto il presepe? Noi siamo stati a vederne uno che non è fatto di muschio, sassolini o cieli …

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *