Parigi

Disneyland Paris: consigli utili per organizzare il viaggio

Andare a Disneyland Paris è sempre un’esperienza fantastica per tutta la famiglia, una vera e propria full immersion nella Magia che quel gran genio di Walt Disney ha saputo creare.

Se volete organizzarvi da soli il viaggio, forse vi possono essere utili i nostri consigli. Ho notato che questo tipo di informazioni pratiche non si trovano facilmente.

Disneyland Paris è situato a Marne-la-Vallée (45 km dal centro di Parigi) ed è formato da due Parchi a tema: Disneyland Park e Walt Disney Studios Park. Poi c’è un’area con ristoranti, boutique e cinema chiamata Disney Village.

Come arrivare a Parigi

Prima di prenotare il volo, controllate bene in quale dei 3 aeroporti atterrate: nella scelta tenete conto della distanza ma anche dei collegamenti con i mezzi pubblici.

Charles De Gaulle

Si trova a circa 3o km da Parigi ma è quello collegato meglio. Con la RER B, la rete ferroviaria urbana e suburbana di Parigi, ci vogliono 30 minuti per la fermata centralissima Chatelet Les Halles e il biglietto è compreso nella tessera Navigo. 

Orly

Questo aeroporto si trova a circa 15 km da Parigi ed è il migliore se volete raggiungere il centro con un taxi o con l’auto a noleggio.  In taxi attualmente la tariffa fissa per raggiungere il centro è di circa 40 euro (al ritorno dovete aggiungere il costo della chiamata al vostro hotel).

Con i mezzi pubblici invece non ci sono collegamenti diretti ma si deve fare almeno un cambio.
Potete prendere la navetta Orlyval e poi la RER B oppure la navetta Go C Paris + RER C oppure l’Orlybus + RER B oppure Orlybus + metro 4 e 6. I tempi di percorrenza vanno da 40 minuti a più di un’ora con le varie combinazioni.

Beauvais

Le compagnie low-cost arrivano qui ma siamo a circa 100 km da Parigi!

Se la tariffa del volo è così conveniente da farvi scegliere di volare su Beauvais non preoccupatevi, c’è comunque la possibilità di raggiungere Parigi con il bus navetta in circa un’ora e un quarto oppure con il treno delle ferrovie francesi (SNCF) raggiungendo però prima la stazione ferroviaria in autobus quindi bus + treno.

Arrivare a Parigi in treno

Se abitate nella zona di Milano o di Torino, è abbastanza comodo arrivare a Parigi in treno. Avete 2 opzioni: il TGV o il Freccia Rossa.
I vantaggi del treno? Non dovete arrivare 2 ore prima e poi il treno vi porta in centro!

Noi una volta che eravamo a Milano abbiamo voluto provare… la nostra esperienza la trovate qui: Tutto quello che c’è sapere per andare a Parigi in treno

Come arrivare a Disneyland

Con la RER A

Se prima di andare a Disneyland Paris vi fermate a Parigi, potete prendere la RER A dal centro fino al capolinea Marne-la-Vallée/Chessy che si trova a pochi metri dall’entrata dei Parchi. La durata del tragitto dipende da dove partite, comunque calcolate da 45 a 60 minuti.

Con il Magic Shuttle

Se andate a Disneyland Paris direttamente dall’aeroporto è comodo prendere il Magic Shuttle, la navetta ufficiale che vi porta al Parco e agli Hotel Disney. Parte direttamente dal terminal dell’aeroporto Charles de Gaulle ma anche da quello di Orly (una o due corse ogni ora a seconda dell’orario). La durata del tragitto è di circa 1 ora.

Noi l’abbiamo preso il giorno della partenza per raggiungere l’aeroporto Charles De Gaulle ed è stato puntuale e comodo. 

I biglietti per il pullman si possono comprare sia al call center di Disneyland Paris, sia direttamente sul sito del Magic Shuttle oppure a bordo ma a tariffa piena (online ci sono offerte speciali).

Oltre che all’ingresso del parco, il Magical Shuttle si ferma davanti a questi Hotel Disney:

  • Disney Hotel New York – The Art of Marvel
  • Disney Hotel Newport Bay Club
  • Disney Hotel Sequoia Lodge
  • Disney Hotel Cheyenne
  • Disney Hotel Santa Fe

Importante: il Magical Shuttle non va bene se alloggiate al Disney Davy Crockett Ranch.

Dove alloggiare a Disneyland Paris

Noi siamo stati al Disney Hotel Newport Bay Club  situato sulle rive del Lago Disney.

L’hotel 4 stelle, in stile vecchia marina anni ‘2o, ha grandi stanze con 2 letti doppi per ospitare comodamente una famiglia di 4 persone, piscina coperta e scoperta, sauna, sala giochi, un bar e due ristoranti.

Il Parco è raggiungibile con la navetta o a piedi in 15 minuti di camminata.

La nostra amica Chiara del blog Mammachebello invece è stata con la sua famiglia all’Disney Hotel New York – The Art of Marvel, il 4 stelle che è un po’ più vicino all’entrata del Parco. Infatti, dista meno di dieci minuti di comoda passeggiata attraverso il Disney Village, la zona esterna ai due Parchi dove ci sono ristoranti e negozi di souvenir.

Un punto a suo favore è proprio la vicinanza al Parco perchè quando c’è molta fila si può evitare di prendere la navetta e andare a piedi.

Hotel moderno con piscina coperta e scoperta, sauna, sala giochi, due ristoranti e camere molto ampie. Le camere al piano terra hanno un piccolo giardino con due sedie con vista laghetto e mongolfiera.

Se volete spendere un po’ meno potete optare per il Sequoia Lodge che si trova tra l’hotel New York e il Newport (15 minuti a piedi dal parco), ci sono stati alcuni nostri amici e si sono trovati bene.

In  tutti e tre gli hotel a colazione ci sono i Personaggi Disney. Le foto con loro sono a pagamento e si ritirano direttamente alla boutique.

Consigliamo di prendere il pacchetto con la mezza pensione per fare almeno un pasto tranquillo al giorno. Potete cenare negli Hotel Disney o nei vari ristoranti del Parco e del Disney Village. La scelta è più o meno ampia a seconda della tariffa, in ogni caso è consigliabile prenotare con un po’ di anticipo il ristorante per la cena.

Come prenotare

Conviene sempre prenotare sul sito di Disneyland Paris, a questo link potete verificare disponibilità e prezzi dei pacchetti Hotel + Parchi:

DISNEYLAND PARIS /HOTEL+BIGLIETTI

Le offerte e le condizioni più vantaggiose, come la cancellazione gratuita, le trovate solo sul sito ufficiale!

Cancellazione gratuita

La grande novità di questo periodo è proprio la possibilità di modificare o cancellare gratuitamente il proprio soggiorno fino a 7 giorni prima dell’arrivo (esclusa l’assicurazione se l’avete fatta).

Si tratta di un’occasione unica da prendere al volo visto che non sappiamo per quanto tempo resterà attiva quest’opportunità.

Attrazioni da non perdere a Disneyland Paris

Disneyland Paris è composto da 5 aeree tematiche o paesi incantati:

  • Fantasyland
  • Discoveryland
  • Adventureland
  • Frontierland
  • Main Street USA

Le attrazioni hanno un altezza minima prevista quindi se avete bambini piccoli informatevi prima di salire.

Se non c’è molta coda alle attrazioni, una giornata intera al Parco principale è sufficiente per vederlo quasi tutto, ma se volete vedere entrambi i Parchi meglio 2 giorni.

Le 5 attrazioni da non perdere che da sole valgono la vacanza

  1. Ratatouille: The Adventure (Walt Disney Studios)
  2. Peter Pan Flight
  3. Big Thunder Mountain
  4. Buzz Lightyear Laser Blast
  5. Art of Disney Animation (Walt Disney Studios)

La parata Disney

Intorno alle 17.00 di ogni giorno c’è la Disney Stars on Parade sulla Main Street U.S.A, la parata con i magnifici carri a tema dei Personaggi e delle storie Disney: Peter Pan, Nemo, Principesse e Principi Disney nella carrozza, Elsa e Anna e il mondo di Frozen. Andate un po’ in anticipo per trovare un buon punto di osservazione.

Lo spettacolo finale

Poco prima della chiusura del Parco (orario variabile a seconda della stagione) dirigetevi nella zona Central Plaza per assistere al grande spettacolo finale fatto di suoni, luci e fuochi di artificio sul Castello della Bella Addormentata. Davvero magnifico e assolutamente da non perdere!

Disney Premier Access

E’ un ticket aggiuntivo per saltare le lunghe file di Disneyland Paris. Le attrazioni che hanno questo servizio presentano un ingresso diverso da quello dove si entra normalmente e si fa la fila. Attualmente ci sono due tipi di pass:

  • Disney Premier Access Ultimate da utilizzare 1 volta su ciascuna attrazione disponibile e senza fasce orarie. Si acquista tramite l’app Disneyland Paris, il sito ufficiale o come parte del Pacchetto Hotel+Biglietti. Vale per 13 attrazioni e costa 90 euro.
  • Disney Premier Access One da utilizzare 1 volta su 1 attrazione. Si prenota l’orario disponibile per accedere velocemente e si acquista
    tramite l’app Disneyland Paris o direttamente nel parco. Attualmente costa dai 7 ai 16 euro per 1 sola attrazione.

Opzione Più tempo per la Magia

Per chi soggiorna negli Hotel Disney del Parco c’è l’opzione “più tempo per la magia”: accesso esclusivo ad alcune aree dei Parchi Disney con largo anticipo rispetto agli altri visitatori e all’orario ufficiale di apertura (normalmente 8.30-9.30 ma gli orari potrebbero variare quindi controllate sempre al momento della prenotazione).

Dove mangiare a Disneyland Paris

Il Parco è pieno di bar, ristoranti, chioschi  di ogni tipo soprattutto nella zona della Main Street U.S.A. Se volete limitare i costi, per il pranzo vi consigliamo di optare per uno dei ristoranti più informali con servizio rapido o negli Snack Bar. I Buffet a volontà sono abbastanza costosi, specialmente per gli adulti.

Sulla Main Street U.S.A c’è il Market House Deli con specialità francesi come il Croque-Monsieur o i toast prosciutto e formaggio. Vicino alle montagne russe ad esempio c’è il fast food Hakuna Matata: menu fisso con pollo e patatine fritte, bevande e frutta.

Anche nei Walt Disney Studios ci sono chioschi con pasta e panini.

In alternativa potete uscire dal Parco e mangiare in uno dei tantissimi ristoranti nel Disney Village. Nella zona che si trova subito fuori dai Parchi, la scelta è molto ampia ma questo vi farà comunque perdere del tempo quindi forse meglio lasciarlo per la sera.

In breve i nostri consigli per Disneyland Paris

  1. Prenotare con largo anticipo un pacchetto Hotel+Parchi sul sito ufficiale;
  2. Scegliere il periodo consultando prima il calendario con le tariffe (un giorno prima o dopo può costare anche 200 euro in meno);
  3. Prenotare con un certo anticipo i ristoranti per la cena;
  4. Evitare la visita al Parco di sabato, domenica e durante le festività francesi;
  5. Acquistare il fast pass Premier Access One per le attrazioni più gettonate.

A questo link potete consultare le tariffe di Hotel + ingressi al Parco:  DISNEYLAND PARIS /HOTEL+BIGLIETTI

Se volete scoprire qualche trucco per risparmiare un po’ a Disneyland Paris potete leggere anche il nostro articolo dettagliato: Disneyland Paris: trucchi per risparmiare. 

Per organizzare al meglio il vostro soggiorno a Parigi potete dare un’occhiata a: 20 cose da fare a Parigi con i bambini. 

Articolo in collaborazione con Disneyland Paris.

Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Articoli recenti

10 cose da fare Valle Aurina con bambini e ragazzi

Cosa fare in Valle Aurina con bambini e adolescenti: cascate, Fly-Line, parco acquatico, dinosauri, passeggiate,…

4 giorni fa

Luxury Camp at Union Lido – Cavallino Treporti

Luxury Camp at Union Lido: alloggi perfetti per le famiglie che amano stare a contatto…

2 settimane fa

Piani di Castelluccio di Norcia: fioritura, cosa fare, dove mangiare

Piani di Castelluccio di Norcia: come arrivare, cosa fare, dove mangiare, dove dormire e quando…

3 settimane fa

10 spiagge per bambini in Sardegna

Le migliori spiagge per bambini in Sardegna: 10 location dove potete andare con i bambini…

3 settimane fa

Le migliori spiagge per bambini in Italia

Le migliori spiagge per bambini in Italia con sabbia fine e fondali bassi, animazione, mini…

4 settimane fa

Vacanza a Porto Cesareo con i bambini: guida alle spiagge

Porto Cesareo con bambini: le spiagge, il borgo, dove alloggiare, l'Isola dei Conigli, che cosa…

1 mese fa
Booking.com