Le Grotte di Postumia in Slovenia a meno di un’ora da Trieste!

Con oltre 24 chilometri di caverne e gallerie è il più vasto complesso di Grotte Turistiche d’Europa.

Facilmente raggiungibili in auto, si trovano in Slovenia, nella cittadina di Postumia, a breve distanza da Trieste e ad appena 49 Km da Lubiana.

Per la ricchezza dei suoi spelotemi, oltre che per la grandezza delle sue sale sotterranee, questa meraviglia della natura, formatasi grazie alla millenaria azione carsica del fiume Piuca, è nota in tutto il mondo come La Regina delle Grotte.

Lo studio delle straordinarie formazioni calcaree presenti nelle caverne più antiche ha appurato che risalgono almeno a 500.000 anni fa, cioè molto prima della comparsa dell’uomo sulla terra.

Questa enorme rete di gallerie sotterranee, note per la loro bellezza, costituiscono inoltre l’habitat naturale per una straordinaria varietà animali, assolutamente inadatte a sopravvivere all’esterno.

Grotte di Postumia - interni

 

Cosa c’è alle Grotte di Postumia

Sono più di 200 anni che i turisti visitano le Grotte di Postumia. Dal 1818 fino ad oggi, si contano 40.000.000 di visitatori.

Nel giugno del 1872 fu inaugurata una ferrovia sotterranea, antesignana del trenino elettrico che ancora oggi permette di addentrarsi, in tutta sicurezza, nelle viscere della terra fino all’inizio del percorso pedonale.

Sono aperte tutti i giorni dell’anno.

Il grande complesso delle Grotte di Postumia, circondato da verdi colline, sorge al centro di un curato parco che vanta al suo interno, bar, ristorante e self service e addirittura un albergo, l’Hotel Jama, una moderna struttura dotata di ogni confort.

Completano l’offerta il padiglione dell’Expo e il Vivaio, strutture molto interessanti la visita delle quali è abbinabile all’ingresso in grotta.

Infine a 9 Km sorge il Castello di Predjama: risalente al XIII secolo è un poderoso maniero unico nel suo genere in quanto costruito all’interno di un’alta caverna dalla quale si protende all’esterno. Una struttura affascinante e allo stesso tempo inespugnabile che non mancherà di stupire i vostri figli.

Grotte di Postumia - mappa del complesso

Come si svolge la visita alle Grotte di Postumia

All’orario scritto sul biglietto d’ingresso, il gruppo viene portato all’interno della struttura e fatto accomodare sui vagoni del trenino che dopo un breve percorso si ferma all’interno di un’alta grotta.

I passeggeri scendono ed iniziano un itinerario pedonale di 1,5 Km. Alla fine di questa straordinaria passeggiata sotterranea, si ritorna al trenino che, in una decina di minuti, permette il ritorno in superficie.

Si possono scattare fotografie e girare filmati senza l’uso di flash e di cavalletti.

Grotte di Postumia - trenino per la visita

Grotte di Postumia - trenino visita

Grotte di Postumia - entrata nella grotta con il trenino

Grotte di Postumia - visita a piedi

Grotte di Postumia - visitatori a piedi

Durata della visita

La visita alla Grotte di Postumia dura un’ora e mezza. Le gallerie sono tutte perfettamente illuminate.

Sono consentite esclusivamente visite di gruppo con accompagnatore. Ogni partecipante è munito di validissima audioguida gratuita compresa nel costo del biglietto: tra le 15 lingue disponibili c’è naturalmente anche l’italiano e la traduzione è di alto livello.

Grotte di Postumia - percorsi

 

Accessibilità alle grotte e cani al seguito

La pavimentazione del percorso pedonale, realizzato in calcestruzzo antiscivolo, non presenta alcuna asperità ed è di facile accesso anche ai bambini.

Inoltre il camminamento non contempla scale ed è quindi anche alla portata di visitatori diversamente abili e di passeggini.

I cani e gli altri animali domestici non sono ammessi all’interno delle grotte al fine di salvaguardare il delicato ecosistema interno. Se viaggiate in compagnia del vostro fido compagno, sappiate che sono a disposizione dei visitatori – gratuitamente –  due canili dove lasciare i cani per l’intera durata della visita.

Grotte di Postumia - fine della visita

Temperatura e umidità all’interno delle grotte

Nelle Grotte di Postumia, la temperatura tutto l’anno è di circa 10°. È bene saperlo e scendere con felpe, pantaloni lunghi e giacche a vento.

L’umidità relativa è di circa il 98% e ciò aumenta la sensazione di freddo.

 

Grotte di Postumia - formazioni carsiche

 

Cosa è espressamente vietato all’interno delle grotte

  • non si può mangiare
  • non si può fumare (neanche le sigarette elettroniche)
  • è vietato sporgersi dal trenino durante la corsa
  • è fatto divieto di camminare fuori dai sentieri contrassegnati
  • non si possono toccare gli speleotemi
  • è vietato lanciare monete nelle pozze d’acqua
  • non è consentito abbandonare rifiuti di alcun genere

Più in generale, per chiare ragioni di sicurezza, bisogna restare compatti col gruppo e con la guida.

 

Grotte di Postumia - visitatori

Grotte di Postumia - foto

Grotte di Postumia - percorso

Grotte di Postumia - percorso a piedi

Expo Grotte Carso

Un po’ museo archeologico, un po’ museo della scienza, le ricche collezioni ben esposte nelle sale di questo ambiente moderno e multimediale raccontano in vario modo la vita e l’evoluzione dell’ambiente carsico. Una grande esposizione di reperti e materiali specifici trova spazio all’interno di un moderno padiglione sulla destra della biglietteria.

Due importanti esposizioni spiccano sulle altre: la mostra “Vita in miliardi di anni” e “Le farfalle del mondo”.

L’audioguida gratuita – anche in italiano – permette di godere appieno la visita: a nostro parere vale la pena di vederla, almeno se avete tempo prima che arrivi l’orario del vostro ingresso alle grotte.

 

Grotte di Postumia - Expo Grotte Carso pannelli

Grotte di Postumia - Expo Grotte Carso

Grotte di Postumia - Expo Grotte Carso corridoi museo

Vivaio

Sapevate che all’interno delle Grotte di Postumia vivono più di 150 specie animali?

I più famosi sono il Coleottero dal collo minuto e il Proteo.

Ebbene, a pochi metri dall’ingresso monumentale alla Grotte di Postumia, vicinissimo alla biglietteria, troviamo l’entrata alla Galleria dei Nomi nuovi dove trova spazio un vero e proprio incubatore per i piccoli animaletti che popolano l’oscurità delle viscere della terra.

In particolar modo il Proteo è diventato il simbolo delle Grotte di Postumia: paragonato per la sua immagine ad un cucciolo di drago, è un vertebrato che raggiunge una lunghezza massima di 30 centimetri, si nutre di gamberetti, vermi, lumache ed altri invertebrati acquatici e vive fino a 100 anni riuscendo per altro a sopravvivere senza alimentarsi anche per diversi anni.

Grotte di Postumia - Vivaio - Proteo

Grotte di Postumia - Vivaio - visita

Grotte di Postumia - Vivaio - grotte

Come arrivare alle Grotte di Postumia

Se pensate di raggiungerle in auto da Trieste, come abbiamo fatto noi, mettete a monte meno di un’ora di viaggio.

Al valico di Fernetti potete prendere l’autostrada o continuare sulle comode strade statali: i tempi di percorrenza non variano molto. Comunque, la cittadina di Postumia è dotata di un’uscita autostradale dalla quale le grotte distano pochi chilometri e sono bene segnalate.

Dove parcheggiare

L’auto si può lasciare negli ampi parcheggi a pagamento (5 € per l’intera giornata) a servizio dell’attrazione. Da qui, un percorso pedonale raggiunge velocemente la grande biglietteria affiancata dall’Expo, dal Vivaio, dall’hotel e dalle altre strutture ricettive.

Si acquista il biglietto sul quale è indicato l’orario della visita, dopodiché non resta che attendere la partenza del gruppo.

Il monumentale ingresso alle grotte dista meno di 100 metri dalla biglietteria.

Grotte di Postumia - esterno

Grotte di Postumia - ingresso

I biglietti e le offerte speciali

Schematizzando al massimo, il Parco delle Grotte di Postumia comprende 4 attrazioni:

  • la visita alle Grotte
  • l’Expo Grotte Carso
  • il Vivaio
  • la visita al Castello di Predjama

Si possono acquistare i biglietti per le singole attrazioni o combinare varie visite risparmiando qualche euro.

Il biglietto d’ingresso per la visita alle Grotte di Postumia costa:

  • 25,80 € per gli Adulti
  • 20,60 € per gli Studenti (16-25 anni)
  • 15,50 € per i Bambini (5-15 anni)
  • 1 € per i Bambini fino a 5 anni

Io, per esempio, ho visitato le Grotte di Postumia abbinando l’entrata alla visita dell’Expo e del Vivaio. Di conseguenza avrei dovuto pagare: 25,80€ (per le grotte) + 9,90€ (per l’Expo) + 9,90€ (per il Vivaio) per un totale di 45,60€ ma, avendo acquistato l’ingresso a più di un’attrazione, il mio biglietto combinato è venuto via per 37,90€: più o meno un 15% di sconto!

Il meccanismo delle offerte è intuitivo e arrivati alla biglietteria, vi sarà tutto molto chiaro.

Informazioni aggiornate su orari e prezzi le trovate sul sito ufficiale delle grotte.

Grotte di Postumia - colonne

Dove dormire a Postumia

La cittadina di Postumia pullula di affittacamere e b&b. L’Hotel Cave Jama, è un confortevole 4 stelle nuovo di zecca e con tariffe molto interessanti: ha il vantaggio di stare dentro il Parco delle Grotte di Postumia.

Più vicino al centro di Postumia sorge l’Hotel Center , ristrutturato nel 2018 è raggiungibile a piedi dalle grotte e offre gratuitamente il parcheggio.

Grotte di Postumia - colonne

Dove mangiare dopo la visita

Tra una cosa e l’altra la nostra visita, così come descritta, è durata più di 3 ore. Potevo non assaggiare le pietanze del self-service delle grotte? Certo che no.

Delizioso il brodo di manzo della casa: 3€; la cotoletta alla milanese (9,90€) è servita con abbondanti patate fritte e cotta sul momento. Tra le altre invitanti proposte, segnaliamo anche le salsicce carniolane ovvero la celeberrima salsiccia slovena (2 a 9€).

Il tutto accompagnato dall’ottima birra Lasko, zona famosa per i birrifici ma anche per le terme. Infatti, dovete sapere che con un’ora e mezzo di auto dalle Grotte di Postumia potete raggiungere le Terme di Lasko perfette per le famiglie (cliccate sul link per aprire l’articolo).

Grotte di Postumia - cotoletta del self-service

Grotte di Postumia - birra Lasko

Le altre grotte italiane

Visitare le Grotte di Postumia è un’esperienza unica ma se volete scoprire altre grotte in Italia, noi abbiamo visitato anche:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About Paolo Merlini

Merlini è uno che entra nelle autostazioni come un pellegrino nella cattedrale di Compostela attendendo la benedizione. Come e meglio di Benigni, potrebbe mandare a memoria tutte le sigle delle aziende di trasporto pubblico, dall’Autostradale alla Zani Viaggi, con gli occhi chiusi e con le mani legate, compresi i relativi indirizzi web

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.