Sirmione: cosa fare con bambini e ragazzi

Posta in cima ad una stretta penisola protesa sulla sponda meridionale del Lago di Garda, Sirmione è definita a ragione la perla del Garda.

Più o meno equidistante tra Peschiera del Garda e Desenzano, come quest’ultima località appartiene al versante lombardo del lago, in provincia di Brescia.

Raggiungibile in auto, ma anche in autobus e con le motonavi in servizio di linea, è una delle più amate località turistiche del nord Italia.

Nota oltre che per le sue spiagge, per il Castello Scaligero, per le Grotte di Catullo e per le Terme di Sirmione, attira ogni anno migliaia di turisti da tutt’Europa.

Sirmione - dal lago

Come arrivare a Sirmione

In Auto

Il Casello di Sirmione, sull’autostrada A4 Torino-Trieste, dista circa 8 Km dai parcheggi pubblici a pagamento più prossimi al centro storico.

Come punto di riferimento potete farvi guidare da Google Maps al Parcheggio Lungolago Diaz sul Lungolago Armando Diaz. Una volta arrivati lì, sarete ad appena 300 metri da Largo Goethe che affacciato sul Castello Scaligero, risulta già all’interno della ZTL.

Servizio di navetta

Dal Parcheggio di Colombare, località di Sirmione alla base della penisola, durante il periodo estivo è disponibile un servizio di navetta che con un itinerario circolare, fa la spola col Castello Scaligero.

Lo shuttle, al costo di 1€ a tratta, ogni 15/20 minuti parte da Piazza Campiello e transita per il Parcheggio A di Porta Galeazzi e per il Parcheggio B di Via XXV Aprile prima di raggiungere il centro storico. Nell’itinerario di ritorno ferma ai parcheggi già citata ma anche al Parcheggio C con ingressi alle fermate Porto Sirmione 2 e via Salvo D’Acquisto.

In Autobus

Come nel resto della provincia di Brescia, anche a Sirmione fanno servizio i bus della Arriva Italia.

La linea Extraurbana LN026 BRESCIA – DESENZANO – SIRMIONE – PESCHIERA – VERONA è la più gettonata.

È importante sapere che, durante il periodo estivo, i bus diretti a Sirmione effettuano un interscambio con la navetta di cui sopra proprio alla fermata di Piazza Campiello a Colombare.

In Treno

La stazione ferroviaria più vicina a Sirmione è quella di Desenzano che dista meno di 500 metri dal porto in pieno centro storico. Da qui, come visto sopra, partono i traghetti per Sirmione e questa risulta il collegamento intermodale più conveniente.

In Nave

Bastano appena 20 minuti di navigazione per andare da Desenzano a Sirmione.

L’intero Lago di Garda, il più grande d’Italia, è attraversato da affidabili servizi di linea gestiti dalla Gestione Navigazione Laghi.

L’orario di navigazione estivo prevede due partenze all’ora e i servizi sono svolti da moderne motonavi che fanno sentire i passeggeri come in crociera.

A Sirmione le motonavi attraccano all’imbarcadero di Piazza Giosuè Carducci, ovvero in pieno centro storico. Qui campeggia un mezzobusto a memoria del “primo turista” di questi lidi, ovvero il poeta latino Gaio Valerio Catullo che, nel primo secoli a.C., qui aveva una residenza nobiliare.

Sirmione - nave da Desenzano

Sirmione - pontile nave per Desenzano

 

6 Cose da fare a Sirmione con la famiglia

1 Visitare il Castello Scaligero di Sirmione

È il primo monumento che il turista si trova di fronte varcando la soglia delle antiche mura cittadine a protezione della parte più settentrionale della penisola.

Posto letteralmente sull’acqua, costituisce un raro esempio di fortificazione lacustre caratterizzato dall’ampia darsena che anticamente costituiva un riparo sicuro per la flotta. Fu edificato in epoca scaligera – i Della Scala governarono sui territori di Verona dal 1259 al 1387 -.

Ponte levatoi, torri merlettate, rocche e cammino di ronda, questo è tutto ciò può essere ammirato da vicino visitando il castello come abbiamo fatto noi. Fa capo al circuito della Direzione regionale Musei Lombardia.

Sirmione - esterno del castello

Sirmione - Castello dall'interno

Sirmione - vista dal castello

2 Fare una passeggiata per il centro storico

O Sirmio, fior di tutte le penisole… con queste parole Catullo iniziava una sua lirica che, dopo più di 2.000 anni, anche il turista moderno sente di poter sottoscrivere.

Il Castello Scaligero presiede alla zona più settentrionale della penisola che ingloba l’antico centro storico completamente pedonalizzato. Vale la pena quindi di percorrere con tutta calma le caratteristiche viuzze tempestate di gelaterie, ristoranti e simpatici negozi di souvenir.

Con lo sguardo verso nord, cioè verso la punta più estrema dell’abitato avremo a sinistra Piazza Giosuè Carducci con il già citato imbarcadero, mentre sulla destra un imperdibile sentiero panoramico bordo lago che collega tutte le spiagge della costa orientale.

Sirmione - centro storico

Sirmione - noi

Sirmione - dal castello

Sirmione - monumento del bacio

3 Rilassarsi in una delle spiagge di Sirmione

Il centro storico di Sirmione è caratterizzato da magnifiche spiagge tutte collegate dal sentiero panoramico di cui sopra.

Libere o attrezzate, sono tutte facilmente accessibili; alcune di ghiaia, altre di sassi e altre ancora di roccia affiorante.

  • Spiaggia del Prete (Via Antiche Mura, 35), è la prima che si incontra lasciato il Castello Scaligero;
  • Spiaggia Lido delle Bionde: spiaggia attrezzata con lettini e ombrelloni, toilette, docce calde e spogliatoi. Inoltre qui troviamo anche un ristorante/pizzeria oltre ad un bar takeaway e alla possibilità di noleggiare SUP, canoe e pedalò.
  • Spiaggia Giamaica: mai nome fu più evocativo. Posta in cima alla penisola è una spiaggia libera caratterizzata dalla presenza di lastroni in roccia che degradano in acqua. È la spiaggia più amata dai turisti ed ingloba o meglio circonda le Grotte di Catullo.

Sirmione - spiaggia

Sirmione - passerella sul lago

Sirmione - pontile

Sirmione - spiaggia delle bionde

Sirmione - Lido delle bionde

Sirmione - Jamaica beach

Sirmione - jamaica beach panorama

4 Vedere le Grotte di Catullo

Alta su uno sperone roccioso che guarda a settentrione è un’importante area archeologica che raccoglie al suo interno le emergenze di una lussuosa villa romana di epoca Augustea. Inoltre, da più di vent’anni, qui ha trovato sede il Museo archeologico di Sirmione che espone reperti locali e provenienti anche dai siti del basso Garda.

Una piccola precisazione: chiaramente non appartenne al poeta latino deceduto all’età di 33 anni nel 54 a.C., quindi almeno 50 anni prima della realizzazione di questo enorme complesso residenziale dell’antichità, ma a noi turisti piace pensare che la sua anima aleggi in questo luogo magico.

Ai margini degli scavi un grande uliveto con oltre 1500 esemplari arricchisce il fascino di questo luogo imperdibile. Per altre informazioni www.grottedicatullo.beniculturali.it

Sirmione - ingresso Grotte di Catullo

5 Prendere il Trenino di Sirmione

Una volta giunti alle Grotte di Catullo – Piazzale Orti Manara, 4 – si può ridiscendere nel cuore del centro storico a piedi: la passeggiata dura almeno 15 minuti.

In alternativa si può prendere un passaggio a pagamento dal caratteristico trenino su gomma in servizio.

Questo fa capolinea di fronte alle Aquaria Thermal SPA in Piazza Don A. Piatti 1.

Sirmione - trenino

Sirmione - ingresso delle terme

6 Andare alle Terme di Sirmione

È probabilmente il maggiore complesso termale del Lago di Garda e deve la sua fama all’acqua sulfurea salsobromoiodica, apprezzata per le proprietà preventive, terapeutiche e riabilitative.

Le Terme Virgilio, noto centro per la salute di Terme di Sirmione specializzato nelle cure termali (Piazza Virgilio 2 a Colombare), è affiancato dal moderno Aquaria Thermal SPA, Piazza Don A. Piatti.

Piscine, idromassaggi, saune, bagni a vapore e percorsi relax nel cuore del centro storico: con oltre 14.000 mq di superficie Aquaria Thermal è a tutti gli effetti una grande SPA termale fronte lago.

L’articolata offerta di cure e relax comprende anche 4 importanti hotel e 2 linee di prodotti composti al 100% di acqua termale (Acqua di Sirmione e Aquaria Thermal Cosmetics).

Tutte le informazioni su Termedisirmione.com

Terme di Sirmione parco

Terme di Sirmione piscina esterna

Terme di Sirmione piscina esterna 2

Terme di Sirmione piscina interna

Dove dormire

Noi abbiamo dormito solo una volta a Sirmione in un hotel molto bello ma generalmente troppo costoso, trovammo un’offerta molto conveniente perchè era inverno, le altre volte abbiamo optato per un appartamento a Peschiera del Garda la prima volta e a Desenzano l’anno scorso.

A Peschiera eravamo a: La Rosa del Garda

L’appartamento era nuovo, pulitissimo, la proprietaria molto gentile e disponibile, c’era una bella corte esterna con gazebo e spazio per parcheggiare l’auto, ampio soggiorno con divano letto matrimoniale e cucina completa di tutto (perfino strofinacci e detersivi), camera da letto matrimoniale, bagno con phon, sapone e bagnoschiuma.

A Desenzano eravamo a: Residence Il Sogno.

Il residence ha la piscina, garage, giardino comune, reception, appartamenti bilocali e trilocali con terrazzo arredato. Il centro è raggiungibile a piedi in pochi minuti. La struttura in sé ha qualche anno ma l’arredamento degli appartamenti è nuovo, le stanze sono ampie, la cucina è attrezzata con grande frigorifero e piano cottura ad induzione.

Cosa fare nei dintorni di Sirmione

Sirmione dista appena 28 Km sia dal Parco Natura Viva di Bussolengo che dal Parco Sigurtà.

Gardaland è a 15 Km mentre Borghetto sul Mincio a 25 Km. Maggiori dettagli negli articoli dedicati, cliccate sul link in grassetto della destinazione che vi interessa.

Sirmione - spiaggia e vista sul ago di Garda

About Paolo Merlini

Merlini è uno che entra nelle autostazioni come un pellegrino nella cattedrale di Compostela attendendo la benedizione. Come e meglio di Benigni, potrebbe mandare a memoria tutte le sigle delle aziende di trasporto pubblico, dall’Autostradale alla Zani Viaggi, con gli occhi chiusi e con le mani legate, compresi i relativi indirizzi web

Check Also

Duomo di Milano- vista dalle terrazze

Salire sulle terrazze del Duomo di Milano

Com'è salire sulle terrazze del Duomo di Milano? Vale La pena? Quanto costa e dove si compra il biglietto. Ascensore o scale? Tutto nel post.

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.