Pescasseroli con bambini e ragazzi

Pescasseroli, capoluogo del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, è tra le località montane del centro Italia più amate dalle famiglie.

Con l’intento di scoprirne i segreti, siamo tornati più volte nella bella cittadina marsicana che affascina chiunque ci arrivi.

La magia dei Boschi della Difesa, il fascino del Castel Mancino custode di antiche leggende e l’escursione al Rifugio della Cicerana sono solo alcune delle cose da fare a Pescasseroli con i bambini.

Pescasseroli - passeggiata Castel Mancino

Come è fatta Pescasseroli

Arrivando da Avezzano, quindi da nord, si entra in città all’altezza del Ponte di Santa Venere preceduto da un grande parcheggio.

Poco più avanti sulla destra troviamo la Fontana di San Rocco, detta anche Fontana degli orsi, sovrastata da una rupe sulla quale nel 1922 fu scolpita un’iscrizione a memoria dell’inaugurazione del Parco Nazionale d’Abruzzo.

Pescasseroli - fontana di San Rocco

Con lo sguardo rivolto alla fontana avremo il centro storico sulla sinistra con Corso Plistia e Via della Chiesa che raggiungono la vicina Chiesa Parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo.

Pescasseroli - Chiesa Parrocchiale dei SS. Pietro e Paolo

Pescasseroli - bimbo

La sua austera facciata in stile tardo gotico abruzzese domina una piazzetta nella quale convergono le intricate viuzze della parte più antica dell’abitato.

Queste, vive e ampiamente pedonalizzate, conducono inevitabilmente a Piazza Sant’Antonio che, dominata dal Municipio è il cuore pulsante della vita cittadina.

Intorno alla piazza e al viale principale trovate piccoli negozi, alcuni bar con i tavolini all’aperto e ristoranti di ogni tipo.

Da qui partono il trenino per la fattoria con gli animali e anche la carrozza trainata dai cavalli che porta i bimbi a spasso per il centro storico, perfino dentro ai vicoli più stretti proprio a ridosso delle case (vedi ultima foto)!

Pescasseroli - Piazza Sant’Antonio

Pescasseroli - cavallo

Pescasseroli - case

Pescasseroli - vicoli del centro

Pescasseroli - carrozza trainata dai cavalli

Corso Plistia prende quota velocemente e da esso si stacca Via del Castello sulla quale, dopo circa 300 metri, troviamo l’attacco del Sentiero B3 per i Ruderi di Castel Mancino, camminata facile e molto suggestiva che vi suggeriamo di fare con tutta la famiglia.

Il Centro Visita di Pescasseroli dista appena 350 metri da Piazza Sant’Antonio ed è posto all’inizio della strada che, lasciato il tratto urbano della S.S. 83, conduce fino agli Impianti Sci Pescasseroli (Piazzale della Cabinovia).

Alla fine di via Colli dell’Orso troviamo Viale Fausto Grassi sul quale si affacciano i più noti hotel di Pescasseroli unitamente ad alcuni camping e ad un’area di Snow Tubing.

La zona dei residence è invece sulla riva sinistra del Sangro dove troviamo anche i più noti ristoranti della città e il Parco Giochi in zona Poste e il Parco Giochi di via Prato della Corte recentemente ammodernati con l’introduzione di scivoli, altaleni e giochi a molle.

I residence di Pescasseroli, tutti in posizione panoramica, distano circa 1,5 Km dal centro – alla fine di via Colli Bassi – e sono affacciati sul Monte Marsicano (2253 m.s.l.m.).

I sentieri del Bosco della Difesa iniziano a meno di 1,5 Km dal Centro Visita di Pescasseroli, quindi perfettamente raggiungibile a piedi.

Invece, l’attacco del sentiero che porta al Rifugio della Cicerana è posto fuori città: bisogna tornare indietro fino a raggiungere il Valico di Gioia Vecchio, conosciuto anche come il Passo del Diavolo, a circa 9 Km dal centro di Pescasseroli.

Pescasseroli - centro storico

Cosa fare a Pescasseroli con i bambini

In ogni stagione si va a Pescasseroli principalmente per riappropriarsi del rapporto più intimo con la natura.

Ad un’altitudine di 1.167 metri, rappresenta un’accogliente località di villeggiatura e un perfetto punto di partenza per buona parte dei 137 sentieri presenti del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise la cui fitta rete sentieristica conta un totale di oltre 750 Km di cammini.

1) Il Centro Visita di Pescasseroli e le riserve naturali

La città vanta la presenza di un interessante Centro Visita del Parco, forse uno dei più grandi con al suo interno un Museo Naturalistico, il Parco Faunistico e il Giardino Appenninico.

Abbiamo visto più flora che fauna ad essere sinceri ma diorama, pannelli e plastici permettono al visitatore di entrare velocemente nelle realtà peculiari del Parco ed è comunque una bella area verde dove portare i bimbi (ci sono anche i giochi).

Come riserve naturali vi segnaliamo poi l’estrema vicinanza della Riserva Naturale La Camosciara e della vicina Val Fondillo, un’altra carta vincente di Pescasseroli.

Pescasseroli - centro visite

Pescasseroli - museo naturalistico PNA

2) Escursioni e tour operator

In città sono presenti diversi tour operator che in ogni stagione dell’anno organizzano escursioni, trekking e passeggiate a cavallo oltre a gestire i rifugi dell’intera zona.

Un po’ dappertutto, anche in rete, si trovano i calendari stagionali delle attività proposte dai differenti operatori: camminare facili, ciaspolate e trekking di tutte le difficoltà, sempre accompagnati da guide ambientali escursionistiche molto preparate e premurose.

Tra i principali operatori del settore ci fa piacere menzionare:

  • Ecotur Viaggi Natura che funge anche da Ufficio Informazioni sul Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (tel. 0863 912760): 
  • Wildlife Adventures (tel. 0863 399696),
  • A piedi nel Parco d’Abruzzo (tel. 333 960 7079)
  • Percorsi Selvaggi (tel. 328 186 8100).

Pescasseroli - ecotur servizi turistici

3) Centro ippico e passeggiate a cavallo

Un importante centro ippico è presente presso l’Agriturismo Maneggio Vallecupa (via Fontana della Difesa; telefono: 0863 910444).

Per bambini e ragazzi più grandi ci sono lezioni di equitazione e passeggiate a cavallo oltre alla possibilità di pernotto e ad un apprezzato ristorante con cucina tradizionale.

Pescasseroli - agriturismo maneggio Vallecupa

4) Pescasseroli Bike Park

La Scuola Sci Pescasseroli (Piazzale della Cabinovia), grazie alla seggiovia che raggiunge la vetta del Monte Vitelle (1.945 m.s.l.m.) e agli altri impianti di risalita, sforna ogni anno provetti sciatori.

D’estate, le piste e le aree circostanti diventano il regno degli appassionati di MTB Gravity, Downhill e Freeride che trovano pane per i loro denti nell’attrezzato Pescasseroli Bike Park.

5) Snow Tubing Pescasseroli

Imperdibile e divertentissimo, lo Snow Tubing Pescasseroli (viale Fausto Grassi; telefono: 3297881477) garantisce divertimento per bambini e ragazzi.

I tappeti elastici, l’acro jumping, la vasca con le palline e poi i gonfiabili e l’acquario – una struttura per bambini più piccoli – costituiscono l’offerta di questo amato parco di divertimento.

Pescasseroli - tubing

6) La Fattoria degli animali

È una fattoria didattica nata per offrire interessanti esperienze ludiche per i bambini. Posta nelle vicinanze del centro storico è ad esso collegata da un trenino che, partendo da Piazza Sant’Antonio, raggiunge direttamente la struttura (via San Donato; telefono: 338 276 2736).

Cavalli, lama, asini e pony; poi galline, cinghiali, capre, cigni, pavoni e conigli sono tra i tanti animali presenti nella fattoria. Scivoli, altalene e un’area picnic completano la proposta di questo posto fantastico.

Ingresso: 6 € adulti,  4 € bambini (compreso il passaggio in trenino).

Pescasseroli - trenino per la fattoria degli animali

Dove dormire a Pescasseroli

Tante opportunità di soggiorno dalle pensioni ai bed&breakfast, dagli alberghi ai residence e dai camping alle aree sosta per camper fanno di Pescasseroli una destinazione turistica per tutte le tasche.

Hotel

Albergo Monte Marsicano 

Pensione Al Castello 

Lungo la strada che va agli impianti sciistici segnaliamo:

Hotel Il Bucaneve

Hotel Hedelweiss 

Campeggi

Inoltre, in prossimità degli impianti sciistici troviamo un’ottima area attrezzata per camper: l’Agricamping Pescasserolandia.

Pescasseroli - agricampeggio pescasserolandia

Più vicino allo Snow Tubing sorge il Camping La Panoramica che propone tra l’altro possibilità di soggiorno in caratteristici chalet in stile alpino da 4/6 posti e da 2/3 posti.

Pescasseroli - camping La Panoramica

Dove mangiare a Pescasseroli

  • Ristorante Peppe Di Sora (tel. 0863 910693)
  • Ristorante Il Picchio (tel. 0863 912333)
  • Ristorante alle Vecchie Arcate (tel. 347 184 1230)

Come arrivare a Pescasseroli

In Auto

Pescasseroli è ben collegata ad Avezzano e alla vicina Celano, note località affacciate sulla Piana del Fucino. La Statale 83 Marsicana, comoda strada panoramica, inizia a Pescina non lontano dal casello autostradale di Aielli – Celano sulla A25.

Sale dolcemente verso l’antico borgo di Gioia nei Marsi, superato il quale raggiungere il vicino Valico di Gioia Vecchio, conosciuto come il Passo del Diavolo: da lì all’ingresso settentrionale della cittadina di Pescasseroli ci sono appena 8 Km.

In alternativa, a Pescina si può prendere la S.P. 17 che risale la Valle del Giovenco ricca di scorci imperdibili. Questa passa per i caratteristici paesi di Ortona dei Marsi, San Sebastiano dei Marsi e Bisegna ricongiungendosi poi alla S.S. 83 Marsicana poco a nord di Pescasseroli.

In autobus

Si può agevolmente raggiungere Pescasseroli anche con gli autobus della T.U.A.

Mezzi moderni e funzionali – 6 collegamenti giornalieri A/R, dal lunedì al sabato – vanno da Avezzano a Pescasseroli e poi continuano la corsa fino al capolinea di Castel di Sangro fermando a Opi, all’ingresso della Val Fondillo, nei pressi della Camosciara, a Villetta Barrea, a Civitella d’Alfedena, a Barrea e ad Alfedena.

La stazione ferroviaria più vicina è quella di Avezzano sulla linea Roma-Sulmona-Pescara.

Pescasseroli - noi

 

 

 

 

 

About Luisa Roncarolo

E’ più facile dire quello che non sono, piuttosto che quello che sono diventata. Non sono single, non sono trendy e non sarò mai una fashion blogger. Non fotografo tutto quello che mangio e non ho il fisico per i viaggi estremi. Non amo le automobili, preferisco i treni e quando posso vado in bicicletta. La mia famiglia viaggia sempre con me e questo voglio raccontare.

Check Also

Cascata della Morricana

Al Ceppo: arrosticini, campeggio, bosco del Martese e cascata della Morricana

Cosa fare al Ceppo: passeggiare nel bosco Martese, cuocere gli arrosticini al rifugio, dormire nel campeggio, andare alla Morricana.

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *