Braccano il paese dei murales nelle Marche

Braccano è un piccolo insediamento rurale vicinissimo a Matelica.

Sorge nel cuore di una campagna rigogliosa, al centro di un territorio da sempre dedicato alla coltivazione delle uve che, sapientemente lavorate, danno vita al Verdicchio di Matelica, ambasciatore matelicese in tutto il mondo.

È uno dei tanti borghi nascosti all’ombra del Monte San Vicino, vera e propria montagna sacra dell’entroterra maceratese che non finisce mai di stupire.

Ebbene, continuando l’esplorazione lenta della Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e del Monte Canfaito, vi portiamo a scoprire Braccano noto per i suoi murales.

Braccano - cartello

Braccano come arrivare

Matelica è facilmente raggiungibile sia da Macerata, dalla quale dista circa 46 Km, che da Fabriano, distante appena 17 Km.

Da sud

Chi proviene dalla costa Adriatica potrà quindi lasciare l’autostrada A14 al casello di Civitanova Marche per poi procedere sulla Strada Statale 77 della Val di Chienti fino allo svincolo di Tolentino Est.

Superato il centro storico di Tolentino si procede sulla Strada Provinciale 127 e poi sulla Strada Provinciale 361, lambendo prima San Severino Marche e poi Castelraimondo dove, la Strada Provinciale 256 Muccese, conduce a Matelica.

Da qui basta seguire le indicazioni per la vicina Braccano collegata a Matelica da Via Pianne che prosegue in Vocabolo Braccano: è impossibile sbagliare.

Da nord

Chi viene da nord lascerà l’autostrada A14 al casello di Ancona Nord imboccando la Strada Statale a scorrimento veloce 76 della Val d’Esino. Sempre dritto fino alle Grotte di Frasassi, superate le quali si esce allo svincolo per Borgo Tufico dove la Strada Provinciale 256 Muccese procede per Cerreto d’Esi raggiungendo dopo breve Matelica.

 

Braccano - murales con una ragazza

I murales di Braccano

Fortunatamente non è disponibile una mappa che guidi i visitatori lungo l’itinerario dei murales. Questo permette loro di girare senza fretta col naso all’insù attività ludica sinonimo di svago e relax.

Curati disegni colorati ed espressivi arricchiscono le facciate della gran parte delle abitazioni del borgo e sono il risultato di un vero e proprio progetto artistico affidato, di anno in anno, ai più promettenti studenti di prestigiose accademie di belle arti d’Italia.

Quindi, a Braccano è bello passeggiare con la famiglia seguendo le decine di frecce che dicono semplicemente “Murales”.

Inoltre, alle porte dell’abitato troviamo il Museo della Resistenza e del territorio “Don Enrico Pocognoni” (Vocabolo Braccano, 16): è aperto la domenica dalle 10.30 alle 12.30, ingresso libero.

Braccano - murales ragazza

Braccano - murales bambini

Braccano - murales cavaliere

Braccano - murales con tigre

Braccano - murales mandala

Braccano - porta dipinta

Braccano - murales fiori

Braccano - murales pesce

 

I principali sentieri nei dintorni di Braccano

Nella fitta rete escursionistica all’interno della Riserva Naturale Regionale del Monte San Vicino e del Monte Canfaito, Braccano è un importante punto di partenza per almeno 3 sentieri di varia difficoltà:

  • Sentiero 168D: Braccano – Monumento del Capitano – Roti
  • Sentiero 168: Braccano – Sentiero Francescano – Roti
  • Sentiero 167: Braccano – Fosso del Fugnolo – Acqua dell’Olmo
  • Sentiero 168A: Gola di Jana

Maggiori informazioni sul sito Riserva Monte San Vicino

Braccano - murales uomo

Braccano - murales resistenza

Braccano dove mangiare

Un solo nome: Bar Ristoro Il Murales.

È un simpatico localino dotato anche di tavoli all’aperto che invita ad una sosta. Una trattoria alla buona dove trattenersi più del dovuto in compagnia di tutta la famiglia. Nei week end è consigliabile la prenotazione, sennò ci sarà da attendere il proprio turno.

Il titolare si chiama Luca e da qualche tempo ha iniziato a noleggiare E-bike per passeggiare in bicicletta nei dintorni.

Braccano - persiana dipinta

Braccano dove dormire

Come dicevamo, siamo al centro del terroir del Verdicchio DOC di Matelica e a pochi passi da Braccano sorge il B&B Agriturismo Da Foschetta all’interno dell’azienda agricola I Tre Monti.

Vi consigliamo di non guardare il video presente sul sito www.dafoschetta.it perché altrimenti verrete sopraffatti dalla voglia di partire subito per godervi questo posto unico ed affascinante dotato tra l’altro anche di una bella piscina.

A Castelraimondo, quindi a pochissimi chilometri da Braccano, c’è il Relais Borgo Lanciano, un posto unico in zona con tanti servizi d’eccellenza al suo interno tra i quali un rinomato Centro Spa Benessere e un ottimo ristorante.

Braccano - murales fata

Braccano cosa fare nei dintorni

È una destinazione facilmente abbinabile a qualsiasi gita nell’entroterra maceratese, ecco cosa vedere nei dintorni (cliccando sul nome si aprono gli articoli di approfondimento):

Braccano - vicoli

Braccano - vicolo

Braccano - murales e vicolo

Braccano - casette

 

About Paolo Merlini

Merlini è uno che entra nelle autostazioni come un pellegrino nella cattedrale di Compostela attendendo la benedizione. Come e meglio di Benigni, potrebbe mandare a memoria tutte le sigle delle aziende di trasporto pubblico, dall’Autostradale alla Zani Viaggi, con gli occhi chiusi e con le mani legate, compresi i relativi indirizzi web

Check Also

Conero - da Sirolo

Marche in camper: 3 itinerari lungo la costa

Marche in camper: 3 itinerari lungo la costa: Gabicce, Pesaro e Urbino; Senigallia, Ancona e il Conero; Porto Recanati, San Benedetto, Ascoli

Commenti

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *